Coni, Pesaro-Urbino: “Grande soddisfazione per il progetto Educamp”

Educamp 2' di lettura 30/07/2021 - Grande successo nella Provincia di Pesaro Urbino per “Educamp”, progetto a carattere nazionale, voluto dal CONI per contribuire alla formazione psico-fisica dei giovani fra i 5 e i 14 anni attraverso la pratica di vari sport. Durante l'estate che preannuncia la ripartenza, i centri estivi multidisciplinari fanno registrare una crescita importante, coinvolgendo 25 associazioni sportive nel territorio regionale, contro le 13 della scorsa edizione.

Di queste, ben 6 si trovano nel montefeltrano. “Il progetto Educamp CONI propone l'avviamento alla pratica sportiva di qualità, ma è anche un percorso educativo indirizzato al corretto stile di vita per bambini e ragazzi – spiega Ludovica Fontana, Delegato del CONI Marche per la Provincia di Pesaro Urbino - Voglio citare e ringraziare le società che hanno aderito all’iniziativa nel 2021: Centro Ippico Bisciugola - Cagli, ASD Sportfly - Fano, Marotta, Monte Porzio, 1000 Piedi -Pesaro e Sport Village - Pesaro. Siamo orgogliosi di loro. Grazie al loro entusiasmo, i centri hanno voluto fortemente iniziare la ripresa nel migliore dei modi, raddoppiando le adesioni a livello regionale rispetto al 2020. E’ palpabile la voglia di ricominciare a fare sport, di apprendere, partendo soprattutto dai più piccoli che sono stati coloro che più ne hanno risentito in questo difficile anno sportivo. Citando il Presidente Malagò, dico che la ripartenza del paese passerà attraverso lo sport e il progetto Educamp rappresenta a pieno questo pensiero”.

Iniziato a giugno, gli Educamp si concluderanno a settembre prima della riapertura delle scuole.

“Iniziare da piccoli la pratica sportiva favorisce lo sviluppo di quegli anticorpi morali che aiutano la formazione della personalità di ogni individuo, soprattutto in un periodo storico come questo, dove disorientarsi è molto facile – sottolinea Fabio Luna, presidente CONI Marche - In questo processo educativo, il CONI vuole avvicinarsi alle famiglie offrendo loro il supporto offerto dalla cultura sportiva. D'altro canto siamo anche a loro disposizione per far scoprire lo sport in quelle case in cui ancora lo sport non è ancora entrato".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2021 alle 15:46 sul giornale del 31 luglio 2021 - 366 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccOx





logoEV
logoEV