Assegnato dall’Ente un contributo di 20.000 euro a sostegno dell’assistenza specialistica domiciliare e gratuita di ANT nel territorio

badante 2' di lettura 30/07/2021 - Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro conferma il suo impegno verso le persone malate di tumore assistite da ANT nel territorio di Pesaro e Urbino. Anche per il 2021 ha deciso di sostenere le attività offerte da Fondazione ANT con un contributo di 20.000 euro.

ANT infatti è un ospedale di vicinanza che opera da quasi 35 anni nel nostro territorio, con una media, nel 2020, di 112 malati di tumore curati gratuitamente ogni giorno nelle proprie case (10 persone in più rispetto alla media del 2019). L’équipe multidisciplinare incaricata dell'assistenza nella provincia di Pesaro e Urbino è oggi composta da 12 professionisti: 5 medici, 6 infermieri e 1 psicologo – a disposizione dei pazienti oncologici che ne fanno richiesta, 365 giorni l'anno.

A Pesaro e Urbino ANT, grazie anche al potenziamento della squadra di professionisti, ha offerto le proprie cure a:

  • 6.158 pazienti oncologici dall’inizio della sua attività fino a fine dicembre 2020;

  • 412 pazienti nel 2020 (con un aumento di 30 persone rispetto all'anno precedente, pari all'8% in più).

Anche nel difficile momento dell’emergenza del Covid-19, ANT non ha mai interrotto la sua attività sul territorio e si è subito attivata per dotare il personale dei DPI necessari ad assistere i malati, in regime di sicurezza. "E' stato un periodo particolarmente difficile, un periodo di paura per noi che entravamo nelle case delle persone e per le persone che assistevamo, un periodo in cui, nonostante tutto non abbiamo mai interrotto il nostro servizio, ma anzi abbiamo cercato di aiutare anche chi non era nostro paziente ma chiedeva prelievi o medicazioni. Abbiamo avuto pazienti Covid e li abbiamo seguiti a domicilio per evitare di farli andare in ospedale. Siamo orgogliosi di quanto siamo riusciti a fare. E siamo riusciti a farlo grazie a chi ci sostiene." Sono le parole della dr.ssa Severini, responsabile del servizio sanitario regionale ANT.

Il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro contribuisce a soddisfare le aumentate richieste di assistenza rivolte ad ANT che è proprio grazie alle donazioni di enti, aziende e privati che può continuare a offrire gratuitamente le cure domiciliari e tutte le terapie palliative e di supporto necessarie ad affrontare in piena dignità le ultime fasi della vita. Tutte le informazioni sul sito web ant.it/marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2021 alle 13:56 sul giornale del 31 luglio 2021 - 405 letture

In questo articolo si parla di attualità, onlus, ant, ant giovani, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccLB





logoEV
logoEV