Proseguono le serate di “Cinema sotto le Stelle”, mercoledì a Montecchio il film Lorax

2' di lettura 27/07/2021 - Il Sindaco della Città di Vallefoglia Sen. Palmiro Ucchielli e l’Assessore alla Cultura Dott. Mirco Calzolari comunicano che domani, mercoledì 28 luglio 2021, alle ore 21.00, a Montecchio nel Parco Comunale recentemente intitolato a Leonilde Iotti, dietro il Centro Commerciale “Arcobaleno”, ci sarà un’altra serata della rassegna denominata “Cinema sotto le Stelle” dedicata ai più piccoli.

E’ in programma, infatti, la proiezione di un film per bambini dal titolo “Lorax – il guardiano della foresta” che parla di Ted, un ragazzo nato e cresciuto in una cittadina, Thneedville, completamente artificiale: gli alberi funzionano a batterie, il suolo è di plastica, tutto è automatizzato e non si distingue tra estate e inverno. La fa da padrone il perfido Aloysius O'Hare, che si è arricchito vendendo aria alla gente. Un giorno il giovane Ted, viene a sapere da Audrey, la ragazza dei suoi sogni, che se un ragazzo le avesse portato un albero vero e vivo, lei lo avrebbe sposato senza pensarci due volte.

A quel punto Ted decide di andare fuori dalla città per cercarne uno, ma l'impresa non sarà affatto facile: non solo verrà ostacolato da O'Hare, ma pare che l'unico a sapere che fine abbiano fatto gli alberi sia Once-ler, un anziano che vive fuori dalla città, praticamente nel bel mezzo del nulla. Ted si avventura nella landa desolata e trova il vecchio, che gli racconta di come da giovane abbia distrutto la Valle di Truffula e soprattutto di come abbia incontrato Lorax, il guardiano della foresta.

Invitiamo a partecipare tutti i bambini accompagnati dai loro genitori, per trascorrere un’altra serata all’aperto per ammirare un bel film sotto le stelle all’insegna del divertimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2021 alle 10:55 sul giornale del 28 luglio 2021 - 333 letture

In questo articolo si parla di attualità, montecchio, comune, vallefoglia, Comune di Vallefoglia, vallefoglia pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccgb