Parco San Bartolo videosorvegliato h24, presentato il piano di manutenzione e sicurezza

Parco San Bartolo 2' di lettura 21/07/2021 - Tramite una conferenza stampa che si è tenuta stamane, presso il Comune di Pesaro, sono state presentante le nuove soluzioni in materia di sicurezza e manutenzione adottate dal Parco San Bartolo. Il nuovo piano, è stato realizzato grazie all’accordo sottoscritto insieme al Comune di Pesaro. Quello in questione, è un progetto molto importante che sarà utile alla tutela di uno dei luoghi più belli dell’intera regione.

In merito a questa iniziativa, Stefano Marini (Presidente del Barco San Bartolo), ha dichiarato: “Siamo molto felici di presentare questo piano, perché abbiamo a cuore la salute del Parco San Bartolo. Quest’ultimo, è ricco di flora e fauna che merita di essere rispettata. Grazie alla preziosa collaborazione col Comune di Pesaro e DAGO, realizziamo un notevole piano di salvaguardia”.

Nello specifico, l’area del parco verrà sorvegliata h24 da una telecamera termica, costituita da due ottiche e in grado di raggiungere uno zoom pari a 36x. Questa meravigliosa ed utile novità, è stata introdotta così da Alessandro Bellucci (Presidente DAGO): “Siamo molto felici di partecipare a questo progetto. Andremo ad installare una telecamera con intelligenza artificiale che avrà un raggio d’azione pari a 4km. Effettuerà un tour, una scansione delle varie aree, e se avvertirà degli incendi invierà un allarme. Il tutto, ovviamente, sarà collegato ad un istituto di vigilanza (FENICE) che avrà anche la possibilità di monitorare direttamente le camere. Questo è solo un primo step. Infatti, abbiamo intenzione di estendere il nostro operato, andando ad applicare altre telecamere così di coprire l’intero parco”.

Come già detto in precedenza, per la messa in atto di questo piano, è stata fondamentale la partecipazione del Comune di Pesaro. Il vicesindaco Daniele Vimini, intervenuto a margine della conferenza ai nostri microfoni, ha parlato così: “Abbiamo un luogo davvero importante per il nostro territorio e quindi, necessità di una particolare attenzione. Ci sarà un impegno costante per controllare l’intera area. Abbiamo raddoppiato le risorse per favorire la messa in atto di questo particolare pacchetto. Oltre alla consueta manutenzione all'interno del parco, verrà introdotta una vera e propria innovazione tecnologica. Infatti, andremo ad installare una primissima telecamera termica che ridurrà gli incendi. Quest’ultimi, sono molto frequenti proprio in questo caldo periodo dell’anno”.






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2021 alle 12:16 sul giornale del 22 luglio 2021 - 760 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, Parco San Bartolo, articolo, Marco Lonigro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbng





logoEV