Seconda dose per il sindaco, Ricci: "Il vaccino è un dovere di tutti"

ricci vaccino 1' di lettura 19/07/2021 - Oggi seconda dose per il sindaco di Pesaro Matteo Ricci: «Dobbiamo vaccinarci tutti – ha commentato questa mattina, dopo la somministrazione al centro dell’Iper Rossini – perché la sua efficacia è dimostrata e occorre raggiungere al più presto l’immunità di gregge per tutelare i cittadini, rilanciare l’economia e per non chiudere nel mezzo di una stagione turistica che sta ripartendo».

Sì al green pass, per il primo cittadino di Pesaro: «Spero che il governo decida in fretta perché è un incentivo a chi ancora non lo ha fatto ed è l’unico antidoto per non richiudere ristoranti, bar etc. Chi vuole frequentare le altre persone e stare in mezzo alla gente deve farlo in sicurezza. Vaccinarsi è un dovere perchè la libertà di ognuno finisce dove inizia quella degli altri. Per la libertà di tutti dobbiamo ripartire e non chiudere. Sono settimane che propongo green pass per accedere, nei giorni più caldi, alle zone delle movida: ci aiuterebbe a controllare e allo stesso incentiverebbe i più giovani».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2021 alle 14:40 sul giornale del 20 luglio 2021 - 879 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vaccino, Comune di Pesaro, ricci, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ca6z





logoEV
logoEV