Vaccini alla Casa della Salute di Montecchio, Vitri: "Una scelta giusta"

casa della salute montecchio vallefoglia 1' di lettura 01/07/2021 - Sarà nella Casa della Salute di Vallefoglia il primo punto vaccinale pediatrico della provincia di Pesaro-Urbino a partire da mercoledì 7 luglio.

"Vorrei rivolgere i miei più sentiti ringraziamenti a Elisabetta Esposto, direttrice Asur del distretto di Pesaro, per aver scelto questa sede centrale tra costa ed entroterra, e a Mirka Marangoni che si è assunta la responsabilità di gestire il centro insieme ai pediatri Maurizio Palazzi, Maria Rosa Serafini, Annamaria Sorio - commenta la consigliera comunale Micaela Vitri - Grazie anche alla Protezione Civile, guidata dall’ Ingegnere Mauro Alessandrini, e alle associazioni locali di volontariato che si occuperanno della logistica e garantiranno sicurezza ed efficienza.

Da febbraio sono costantemente impegnata, anche con la presentazione di atti in Consiglio Regionale e l’appello al Generale Figliuolo, per una gestione della campagna vaccinale più capillare nel territorio; dunque, dopo varie sollecitazioni, posso ritenermi soddisfatta di questa decisione perché da una risposta positiva all’intera vallata del Foglia.

Il servizio sarà destinato a tutti coloro che hanno un’età superiore ai 12 anni e attivo tutti i mercoledì dalle 15 alle 19; per prenotarsi, sarà sufficiente contattare direttamente i pediatri coinvolti senza ricorrere all’utilizzo di portali informatici"


da Micaela Vitri
Consigliera Regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2021 alle 18:08 sul giornale del 02 luglio 2021 - 430 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, pesaro, montecchio, pd, consiglio regionale, casa della salute, vallefoglia, comunicato stampa, Micaela Vitri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b9MP