Giornata Mondiale del Rifugiato: al Bagnacciuga un concerto per sensibilizzare su migrazioni e accoglienza

1' di lettura 23/06/2021 - “Insieme possiamo fare la differenza – Together we can do anything”. È questo il motto usato dall’Agenzia ONU per i Rifugiati (UNHCR) per chiedere la piena inclusione dei rifugiati in ogni ambito della società: dal lavoro allo studio allo sport, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2021.

Il settore migranti di Labirinto cooperativa sociale che cura centri di seconda accoglienza per adulti e per minori, aderisce alle celebrazioni della GMR2021 con l’iniziativa tra musica e cinema di giovedì 24 giugno dalle 21.15, a Bagnacciuga, via Parigi, Pesaro (PU). La serata ha l’obiettivo di sensibilizzare l’intera cittadinanza sul tema delle migrazioni e dell’accoglienza dei rifugiati e richiedenti asilo.

Dopo una breve introduzione sulle motivazioni che hanno spinto l’Organizzazione delle Nazioni Unite a celebrare il 20 giugno come Giornata Mondiale del Rifugiato, prenderà avvio “Viaggio in musica”, concerto tra stili, strumenti e influenze di Riccardo Marongiu, musicista, performer, compositore e artista che si esibirà in musiche per chitarra elettrica, chitarra classica, percussioni, flauto di bambù, drums, grooves, looper, tastiera.

Tra la prima e seconda parte del concerto verrà proiettato il cortometraggio “Sabha – l’incontro” di Massimiliano De Simone, vincitore di diversi concorsi nazionali. Il corto è stato realizzato insieme ai beneficiari dei progetti di accoglienza migranti di Pesaro: Invictus, Tandem, Pesaro Accoglie, durante le attività del sistema di accoglienza e integrazione per richiedenti asilo e rifugiati. Concerto e proiezione del film sono gratuiti, ma chi vuole può cenare, prenotandosi al numero: 3276110051.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2021 alle 15:23 sul giornale del 24 giugno 2021 - 241 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, pesaro, cooperative, cooperativa sociale labirinto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8nm