Sicurezza zona Ipercoop: aumentano i controlli

1' di lettura 22/06/2021 - È stato il tema "Pulizia, decoro e sicurezza zona Ipercoop" a dare inizio ai lavori dell’assise. A rispondere all’interrogazione presentata dal consigliere comunale Emanuele Gambini è stato l’assessore al Rigore Riccardo Pozzi:

«La zona di cui pone l'accento si trova in un contesto più ampio, il quadrilatero che va dalla piazza del Conservatorio fino al sottopasso, passando per il Miralfiore e l’Ipercoop. È un’area che necessita di attenzione. L’Amministrazione comunale ha disposto, da tempo, un presidio puntuale da parte degli agenti della Polizia Locale».

Presidio che sarà rafforzato, come annunciato da Pozzi, grazie alla collaborazione della Prefettura: «Come concordato dal Comitato per la sicurezza svolto la scorsa settimana e guidato dal nuovo prefetto Ricciardi, saranno predisposti ulteriori controlli che coinvolgeranno, oltre agli agenti della polizia locale, a rotazione, anche gli uomini della polizia di stato e i carabinieri».

L’assessore Pozzi ha poi precisato che l’Amministrazione «sta incontrando i condomini della zona con i quali si sta pensando a degli interventi per regolarizzare gli accessi, come delle cancellate a delimitare gli accessi interni agli edifici situati vicini all’Ipercoop».






Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2021 alle 09:01 sul giornale del 23 giugno 2021 - 1241 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, parco miralfiore, ipercoop, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b75Q