Più telecamere al parco Miralfiore e alla stazione

2' di lettura 19/06/2021 - Nella mattinata di ieri il Prefetto Tommaso Ricciardi, ha convocato e presieduto una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, alla quale hanno partecipato i Vertici Provinciali delle Forze di Polizia, il Sindaco del Comune di Pesaro unitamente al Comandante della Polizia Provinciale e della Polizia Municipale del capoluogo.

Il Sindaco ha ringraziato il Prefetto per la convocazione della riunione che costituisce un segnale di attenzione verso la città, sottolineando l’ottimo rapporto con le Forze di Polizia presenti sul territorio e confermando la totale collaborazione che si è evidenziata negli scorsi anni e che continuerà. I componenti del Comitato, nel rilevare che la situazione globale dell’ordine e della sicurezza pubblica appare allo stato attuale sotto controllo, hanno convenuto che occorra comunque mantenere sempre alto il livello di guardia affinchè il trend positivo venga confermato anche nel corso dei prossimi mesi.

Una attenzione particolare nella azione di contrasto, con l’ulteriore implementazione della videosorveglianza, sarà garantita nell’area del Parco Miralfiore, presso la Stazione Ferroviaria di Pesaro e nelle zone a ridosso della stessa, continuando l’attività coordinata delle Forze dell’Ordine e della Polizia Locale che ha già dato risultati positivi al fine di rendere il Parco stesso sempre più fruibile alla cittadinanza.

Nel corso della riunione il Prefetto ha evidenziato la necessità che venga implementata dal 21 giugno prossimo, giorno in cui anche la Regione Marche sarà collocata in zona bianca con il venir meno del coprifuoco, l’attività di monitoraggio del territorio da parte delle Forze di Polizia e della Polizia locale, in particolare nelle aree esposte al rischio di sovraffollamento frequentate principalmente da giovani nelle fasce orarie della "movida" e nelle giornate festive e prefestive, mettendo in atto tutte le misure di prevenzione e contrasto necessarie per impedire comportamenti difformi a quanto previsto dal quadro regolatorio delle norme antiCovid-19.

Ammontano a 186.050 i controlli sull’osservanza delle misure di contenimento del contagio da Covid-19 eseguiti dalle Forze di Polizia e dalle Polizie locali dall’inizio della pandemia ad oggi, con la contestazione di 3.416 violazioni. Sono invece 62.425 le attività o gli esercizi controllati con 140 illeciti contestati. Nella sola giornata di ieri, 17 giugno, sono state controllate 160 persone, con la contestazione di 2 violazioni, e 31 attività commerciali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2021 alle 10:21 sul giornale del 20 giugno 2021 - 645 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7L7