Vaccinazione Rivacold, oggi le prime somministrazioni. Hub a servizio anche di altre aziende

Vaccinazione Rivacold, oggi le prime somministrazioni 2' di lettura 17/06/2021 - "Oggi è un grande giorno. L’abbiamo prima sognato, poi sperato e, in ultimo, atteso: finalmente è arrivato il 'Vaccine Day' nella nostra azienda"

La nuova sede del Gruppo VAG, chiamata Extra, diventa un hub vaccinale a servizio non solo di Rivacold e Vitrifrigo, ma anche di altre aziende del territorio. Molto buona, nelle aziende coinvolte, l’adesione tra i lavoratori: da oggi pomeriggio sono cominciate le somministrazioni della prima dose del siero Pfizer in uno spazio allestito in collaborazione con il nostro medico aziendale, Dott. Flavio Iecher, la SEA, società di consulenza per la sicurezza sul lavoro e Biolab, che, con la guida del Responsabile del progetto Dott. Michele Calcinari, ha fornito il personale specializzato e i dispositivi sanitari. Abbiamo seguito il protocollo previsto per le aziende che hanno voluto mettersi a disposizione per questa importante operazione: percorsi definiti per l’ingresso e l’uscita, banchi di accettazione e anamnesi, due postazioni per l’iniezione, un’area per l’osservazione.

Un sistema efficiente che permette, senza code e assembramenti, di vaccinare gruppi di 30 persone ogni 30 minuti.

Tra i primi a ricevere il vaccino, Roberta Vitri, Vice Presidente del Gruppo VAG, che sottolinea come questa giornata sia stata fortemente voluta dall’azienda per contribuire a quel ritorno alla normalità auspicato da tutti.

“Per il senso di responsabilità che abbiamo sempre avuto nei confronti dei nostri dipendenti e di tutto questo territorio, ci siamo attivati per offrire questa ulteriore possibilità: un sostegno concreto per la messa in sicurezza delle fabbriche e di tutti gli ambienti di lavoro. Dobbiamo proteggere la continuità produttiva adesso che finalmente il mercato è ripartito e vogliamo aiutare le nostre famiglie ad uscire dalla situazione che abbiamo vissuto, anche da un punto di vista sociale. Con la vaccinazione di massa possono riprendere con maggiore tranquillità, infatti, non solo le attività legate strettamente al business (fiere, eventi, visite in azienda) ma anche tutte le manifestazioni che rendono il nostro territorio un posto fantastico dove vivere e lavorare.”

La nuova sede del Gruppo, che verrà ufficialmente inaugurata nei prossimi mesi e che può disporre di un ampio auditorium, sale riunioni multimediali, spazi per convegni ed eventi, oltre a un ristorante aziendale, ha preso il nome di Extra proprio perché destinata ad occasioni che, pur essendo al di fuori della normale routine professionale degli uffici e degli stabilimenti, offrono una esperienza più completa e profonda del meraviglioso mondo VAG.

Il suo primo utilizzo come hub vaccinale contro il Covid 19 rimarca, in maniera significativa, come spesso quello che viene considerato extra è, in realtà, qualcosa di insostituibile e che l’impegno a 360 ° di una grande azienda può veramente fare la differenza per tutta una comunità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2021 alle 17:15 sul giornale del 18 giugno 2021 - 2458 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vaccinazione, vallefoglia, Rivacold, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7Bj





logoEV
logoEV