Nessuna chiusura della Panoramica: gli assessori di Gabicce Mare smentiscono i consiglieri 5 Stelle

Gli assessori Girolomoni, Reggiani e Tagliabracci gabicce 4' di lettura 16/06/2021 - Gli assessori Girolomoni, Reggiani e Tagliabracci smentiscono i consiglieri 5s sulla chiusura della Panoramica.

“Siamo rimasti molto sorpresi da quanto scritto dai consiglieri Mandrelli, Melchiorri e Baldassari sulla chiusura al traffico della Panoramica - spiegano in una nota gli assessori Girolomoni, Reggiani e Tagliabracci – quanto asserito con fermezza dai consiglieri comunali del movimento 5 stelle di Gabicce Mare è falso!”

Mai, nell’ambito della maggioranza che sostiene il Sindaco Pascuzzi, si è affrontato questo tema. Infatti, la chiusura della Panoramica la domenica mattina riguarda il territorio di competenza del Comune di Pesaro e ha riguardato il nostro territorio, solo per alcuni eventi sportivi. In passato, avevamo deciso di sperimentare la chiusura della Panoramica la domenica mattina, fino alle ore 12, ma questa sperimentazione è stata temporale, dall’ottobre 2019 al marzo 2020, e comunque motivata dalla volontà di incrementare i fruitori del Parco San Bartolo organizzando l'iniziativa sportiva “Strapanoramica”.

Nessuna campagna denigratoria è mai stata fatta da questa amministrazione nei confronti di automobilisti e motociclisti che circolano in panoramica, nessuno si è mai rivolto a queste categorie in maniera incivile. Anzi! In tutte le occasioni, si è sempre mostrata massima attenzione a garantire la mobilità delle categorie più fragili e a garantire l’accesso alle attività economiche presenti sul territorio.

Non sappiamo dunque da quale fonte i Consiglieri Mandrelli, Melchiorri e Baldassarri abbiamo avuto la notizia, totalmente priva di fondamento, secondo la quale le Amministrazioni comunali, immaginiamo quindi avendo letto una dichiarazione al plurale, quella gabiccese e quella pesarese, abbiano manifestato l’intenzione di procedere con le chiusure al traffico, addirittura durante tutta la settimana.

La strada Panoramica è sufficientemente ampia e può essere percorsa in sicurezza da quanti vogliono godersi la natura e il panorama con qualsiasi mezzo o a piedi, basta usare buon senso, prudenza e rispettare i limiti di velocità.

Un comunicato stampa, quello presentato dai consiglieri pentastellati gabiccesi, che vaga nel nulla. Dopo aver argomentato sulla strada panoramica, infatti, si passa a biasimare l’attuale giunta, insediata da appena due anni, relativamente a decenni di carenze. Peccato che questa Giunta Comunale, chiamata in causa per le presenti argomentazioni, è in carica da appena due anni.

Inoltre, i suggerimenti dati relativamente alla materia turistica, in particolare in merito alla promozione del Parco San Bartolo, purtroppo o per fortuna, sono già superati. Infatti, è proprio del Sindaco Pascuzzi la proposta di istituire la neonata Riviera del San Bartolo, che ha tra gli obiettivi, la valorizzazione del Parco San Bartolo come sito dedicato al turismo esperienziale e sportivo, comprese le passeggiate nei suoi bellissimi sentieri, la valorizzazione della rete sentieristica, l’organizzazione di eventi che possano portare visitatori all'interno del Parco e incrementare la conoscenza degli aspetti culturali ambientali che maggiormente lo caratterizzano. In queste ore si stanno delineando proprio le azioni concrete che riguarderanno la programmazione e la promozione della Riviera del San Bartolo.

Da ultimo, come se non bastassero le ipocrisie narrate, viene chiamata in causa anche la ztl, interpretata dai 5 stelle come una zona soggetta a correzioni ad personam (altra citazione senza senso!). Sicuramente, i consiglieri pentastellati, non sanno che passeggiare in centro la sera in completa sicurezza conferisce un valore aggiunto alla nostra città, apprezzata dai turisti anche per questo.

In conclusione, ci viene da pensare, che l'unico modo che i consiglieri del movimento 5 stelle di Gabicce Mare hanno per avere un po’ di risalto, sia quello di divulgare notizie, e ovviamente questo è un loro diritto; peccato che quando si parla di responsabilità della politica, non si può far satira raccontando bazzecole, ma si deve fare informazione corretta, precisa, trasparente e soprattutto leale. E così non è stato.

La Giunta Pascuzzi invita i consiglieri 5 stelle, prima di diffondere notizie false e prive di fondamento, a interpellare gli amministratori circa la veridicità delle situazioni, ed evitare quindi di diffondere notizie non vere che possano creare confusione tra i cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2021 alle 10:00 sul giornale del 17 giugno 2021 - 643 letture

In questo articolo si parla di gabicce mare, Comune di Gabicce Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7rH





logoEV
logoEV