È il giovane Filippo Roberti il primo vincitore del CaterChef

1' di lettura 12/06/2021 - È Filippo Roberti, della 5^D, il primo vincitore del CaterChef, il game show del CaterTour che ieri pomeriggio, in piazza del Popolo ha messo in gara 4 giovanissimi aspiranti pasticceri e chef dell’istituto alberghiero Santa Marta di Pesaro.

Roberta Esposito (5^E), Guo Weijie (5^D), Sofia Calzolari (5^E) e Filippo Roberti, si sono sfidati a colpi di nozioni sulle tipicità culinarie locali, sui piatti più amati da Gioachino Rossini e sulle ricette più famose degli artisti della cucina marchigiani.

A guidare la gara sono stati, dalle 18, Filippo Solibello e Marco Ardemagni, conduttori di Caterpillar AM di Rai Radio2; giudici inflessibili della gustosa sfida sono stati l’ambasciatore pesarese Stefano Ciotti, chef “Nostrano” dell’omonimo ristorante in piazzale della Libertà; Luca Facchini, chef e insegnante di Cucina dell’istituto Panzini di Senigallia e Barbara Settembri, executive chef e titolare del ristorante La Locanda Matteri di Sant' Elpidio a Mare (Fm).

Alla fine, ad aver la meglio, e ad aggiudicarsi la t-shirt dedicata alla campagna per la liberazione di Patrick Zaki di Amnesty International e Libera, è stato Filippo Roberti che ha saputo indicare correttamente l’ingrediente più amato dal compositore pesarese – il tartufo nero -, indicare quelli che contraddistinguono la pizza rossini, ed indicare il nome scientifico degli spaccasassi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2021 alle 00:55 sul giornale del 13 giugno 2021 - 995 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa, CaterTour





logoEV
logoEV