Presentata la nuova edizione di Miralteatro d’Estate: dal 18 giugno al 19 agosto al Parco Miralfiore

Miralteatro d’Estate 3' di lettura 01/06/2021 - Nella mattinata odierna, è stata presentata una nuova edizione di "Miralteatro d’Estate" che per la seconda volta consecutiva, avrà come cornice le meraviglie del Parco Miralfiore di Pesaro. Nell’anfiteatro dello splendido parco cittadino, verranno sviluppati una serie di spettacoli, realizzati grazie alla preziosa collaborazione tra Comune di Pesaro-Amat-Ente Concerti di Pesaro-Filarmonica Giocahino Rossini-Orchestra Sinfonica G. Rossini-Teatro Accademia.

Sarò un evento molto importante per il mondo della cultura e non solo. Infatti, “Miralteatro d’Estate” andrà a comporre il puzzle – già ricchissimo di eventi – dell’estate pesarese. A tal proposito, il Sindaco Matteo Ricci intervenuto via Skype, ha parlato così: “Mi congratulo con tutto il mondo della cultura perché è stato svolto un grande lavoro. L’anno scorso durante un momento di grande difficoltà, abbiamo riscoperto il Parco Miralfiore come nuovo teatro. Abbiamo fatto di necessità virtù e ci siamo trovati bene. Di conseguenza, abbiamo deciso di non spostare la location e replicare il Miralteatro d’Estate in quel luogo. Così facendo andremo a valorizzare un parco che nel corso degli anni, grazie al lavoro di tutto, è diventato davvero straordinario. Essendo un luogo adiacente alla stazione, necessità di essere vissuto per renderlo sicuro. Noi faremo il possibile e sicuramente anche questo evento, ci agevolerà il lavoro”.

Sguardo anche alla relazione tra estate e Covid-19, con il primo cittadino pesarese che ha dichiarato: “Se i vaccini continueranno a correre, ci sarà una bellissima estate a Pesaro. Come abbiamo già detto in passato, la nostra idea era quella di ripartire dal mondo della cultura e così faremo. Finalmente potremo tornare ad ospitare tanti turisti, ovviamente sempre nella massima sicurezza, per far ripartire la nostra città”.

Alla presentazione, era presente anche Daniele Vimini (Vicesindaco di Pesaro) che a margine della conferenza, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai nostri microfoni: "C'è tanta voglia di tornare a vivere lo spettacolo e il Miralteatro d’Estate, è un'occasione per farlo. Ci sarà un mese ricco di appuntamenti che avranno luogo al Parco Miralfiore di Pesaro. Colgo l'occasione per ringraziare tutti coloro che dietro le quinte, lavorano e curano le bellezze del palco. Noi non abbiamo mai risparmiato sul mondo della cultura e siamo molto felici di poter raggiungere determinati risultati. Dinnanzi a noi, abbiamo un'estate di ripartenza. Il Parco Miralfiore ci permette di ospitare tante persone, mantenendo comunque le norme anti-Covid".

Anche questa edizione, è stata realizzata grazie al prezioso contributo di AMAT. A tal proposito, Gilberto Santini (direttore artistico di Amat), ha spesso parole di ringraziamento per tutti coloro che si sono impegnati al fine di realizzare Miralteatro d’Estate: "Siamo molto contenti di replicare quest'iniziativa al Parco Miralfiore di Pesaro. E' un luogo meraviglioso che ci permette di ripartire in totale sicurezza. L'anno scorso abbiamo fatto di necessità virtù e visti i buoni risultati, abbiamo deciso di ripetere gli spettacoli nello stesso luogo. Siamo stati costretti a restare fermi per tanto tempo e adesso non vediamo l'ora di andare in scena".

LE VIDEOINTERVISTE

INFO - I biglietti per i vari spettacoli, sono disponibili su www.vivaticket.com, Tipico.tips (072134121), presso la biglietteria del Parco Miralfiore (3343193717). Infine, è possibile visionare l'intero programma al seguente indirizzo: Pesaro | Miralteatro d’Estate 2021 | AMAT (amatmarche.net).






Questo è un articolo pubblicato il 01-06-2021 alle 14:07 sul giornale del 02 giugno 2021 - 1884 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, vivere pesaro, articolo, Marco Lonigro, Miralteatro d’Estate

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5sZ





logoEV
logoEV