Viabilità Gabicce, appello del M5S: "Mettere in sicurezza gli incroci pericolosi"

1' di lettura 30/05/2021 - “Occorre mettere al più presto in sicurezza l'incrocio tra via Francesca Da Rimini, la Strada Ferrata e l'intersezione con Strada dell'erba”. E' questo l'appello che arriva dai consiglieri del Movimento 5 Stelle di Gabicce, Monica Melchiorri, Evaristo Mandrelli e Matteo Baldassarri.

I consiglieri puntano il dito sulla “segnaletica orizzontale che è completamente assente perché consumata. Pertanto si rende necessario provvedere urgentemente alla sua ridefinizione data la particolare natura dell'incrocio, formato da una strada dritta provvista di Stop e da una strada curva e molto stretta con diritto di precedenza. Una situazione che si presenta fuorviante per l'automobilista che può essere indotto in errore: dunque riteniamo sia fondamentale intervenire con urgenza per ridurre la pericolosità”. E' solo l'ultima delle segnalazioni in materia di viabilità presentate nel corso del tempo dal Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale. Tra queste, occorre ricordare “la messa in sicurezza della tratta compresa tra la rotonda del bar Tic-Tac e quella della farmacia comunale con cordoli per separare le corsie”, “la segnaletica orizzontale di stop in via V. Veneto all'intersezione con piazza Matteotti”, “la segnaletica orizzontale in prossimità dell'incrocio fra le vie Cupa/Della Fonte e De Sica” valutando “la possibilità di sostituire il 'dare precedenza' con uno 'stop'” e infine “l'installazione di specchi per facilitare l'uscita dalle cinque vie che si immettono nella via Del Porto”.


da Consiglieri M5S Comune di Gabicce Mare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2021 alle 14:16 sul giornale del 31 maggio 2021 - 479 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabicce mare, M5S, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5ba





logoEV
logoEV
qrcode