DiversaMente: "Ucchielli, il digestore, le varianti"

biodigestore 1' di lettura 28/05/2021 - “Nel consiglio comunale di Vallefoglia che si svolgerà oggi 28 maggio alle ore 18.30 sarà votato come ordine del giorno il punto n.5: "Adozione variante non sostanziale al P.R.G. comunale vigente - "Variante 2018" - in merito alla revisione e adeguamento della tabella B delle N.T.A. di P.R.G. relativa al censimento del P.P.A.R. delle case rurali ai sensi degli artt. nn. 15 comma 5 e 26 LR. 34/1992".

Nel caso in cui si approvasse la variante sarà possibile demolire e ricostruire con delocalizzazione gli edifici individuati come patrimonio storico culturale nel Piano Paesaggistico Ambientale Regionale, presenti nell'area prevista per la costruzione del digestore di Green Factory.

Riteniamo che tale azione renda finalmente chiara la posizione e la volontà del Sindaco Ucchielli e di tutti coloro che voteranno a favore di questa variante. Una tale variante infatti, agevolerebbe l'opera di chi vuole costruire il Digestore da 105.000 tonnellate fuori da ogni programmazione pubblica






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2021 alle 18:33 sul giornale del 29 maggio 2021 - 745 letture

In questo articolo si parla di attualità, biodigestore, vallefoglia, comunicato stampa, Associazione DiversaMente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4Zb





logoEV
logoEV
qrcode