Consiglio comunale di Vallefoglia, la capogruppo di minoranza impossibilità a presenziare: "Ucchielli non se ne cura"

Carla Nicolini 1' di lettura 20/05/2021 - Lunedì 26 maggio alle ore 18,00 e 18,15 si svolgeranno le Commissioni Consigliari propedeutiche alla convocazione del Consiglio Comunale. La nostra capogruppo Carla Nicolini ha fatto più volte presente al Sindaco sia in forma verbale, che scritta, la sua impossibilità a presenziare per motivi di lavoro, se le sedute si svolgono lunedì o giovedì.

Non è la prima volta che succede, ma evidentemente di questo problema, il Sig. Ucchielli non se ne cura.

Non è pensabile che l’esercizio della democrazia si possa svolgere in assenza dei Consiglieri, soprattutto se l’impedimento è dovuto per motivi di lavoro. Il vocabolario del pensiero comunista del nostro primo cittadino, a cui tiene tanto quando si parla di lavoro, dev’essere scomparso. Meglio evitare che i Consiglieri di minoranza possano rompere le scatole programmando le sedute in momenti per loro impossibili.

Resta tra l’altro ancora irrisolto il nodo della trasmissione in diretta delle sedute del Consiglio Comunale, così come avviene da oltre 10 anni nei Comuni limitrofi di Montelabbate o Tavullia. Basta qualche centinaio di euro per allestire una diretta internet. Siamo forse di fronte ad un caso di povertà culturale o di manifesta incapacità?

Chiediamo inoltre al Sindaco e agli Assessori: quante volte in questi anni si sono riunite le consulte dello sport, della cultura, dei quartieri, ecc.? Altro che trasparenza o coinvolgimento della cittadinanza nella vita pubblica!


da Gruppo Centrodestra per Vallefoglia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2021 alle 18:52 sul giornale del 21 maggio 2021 - 925 letture

In questo articolo si parla di attualità, vallefoglia, Gruppo Centrodestra per Vallefoglia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3Rf





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode