Pesaro protagonista di “Connection” il workshop internazionale di Eurocities

Pesaro protagonista di “Connection” il workshop internazionale di Eurocities 2' di lettura 08/05/2021 - Si è conclusa ieri la tre giorni di lavori che ha visto Pesaro tra le città protagoniste di “Connection” meeting organizzato da Eurocities dal 5 al 7 maggio per approfondire il tema “Donne, immigrazione e inclusione” insieme alle altre città del network internazionale. 

«Un’occasione di scambio di buone pratiche, un’opportunità per raccontare la nostra città, le iniziative intraprese dall’Amministrazione e conoscere quelle messe in campo dalle altre, in risposta alle sfide che il fenomeno migratorio pone» spiegano le assessore Mila Della Dora, con delega all’Immigrazione e Giuliana Ceccarelli con delega alle Pari Opportunità, nel sottolineare come l’appuntamento di questi giorni sia il risultato di un cammino «avviato nel 2020 in collaborazione con MigrationWork. Si tratta di un progetto finanziato dalla Commissione Europea attraverso il fondo Asilo, Migrazione e Integrazione per il quale è stata prevista una “chiamata alle città” interessate a sviluppare politiche rivolte all'apprendimento transnazionale e all'attuazione delle politiche di integrazione».

Un importante risultato e, allo stesso tempo, un punto di partenza per Pesaro, selezionata per partecipare a «un eccezionale percorso di crescita e confronto internazionale che ci vedrà protagonisti per il triennio 2021-2023 insieme ad altre grandi realtà» precisa la consigliera comunale Camilla Murgia che ha collaborato ai lavori. Come Göteborg, Utrecht e Varsavia, attive nella promozione e costruzione di percorsi inclusivi per le donne migranti e rifugiate: «Esempi virtuosi da calare nella realtà locale, che vanno ad aggiungersi alle attività già predisposte dall’Amministrazione, per implementare e strutturare le politiche sociali per costruire una società più equa e inclusiva».

Focus del dibattito è stato “costruire una dimensione di genere nelle politiche di integrazione”, tema su cui è intervenuto anche Filippo Galeazzi, che ha seguito il progetto per il Comune di Pesaro.

Eurocities, organizzazione fondata nel 1986, è una rete di quasi 200 città europee che rappresenta circa 130milioni di persone, in 38 paesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2021 alle 07:11 sul giornale del 09 maggio 2021 - 281 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2iB





logoEV
logoEV