Scontri in Colombia: alla Palla di Pomodoro la manifestazione del popolo colombiano

2' di lettura 07/05/2021 - Sabato 8 maggio, alle ore 16.00, in piazzale della Libertà a Pesaro, si terrà una manifestazione pacifica dei colombiani residenti nelle Marche, per tutto ciò che sta succedendo in Colombia da più di una settimana.

Mentre le notizie nazionali sono focalizzate su COVID e vaccinazioni, la Colombia è pervasa da un virus che uccide più velocemente e più letalmente di una Pandemia. Che cosa sta succedendo in Colombia? E’ difficile trovare un punto di inizio per spiegarvi la situazione, così inizierò dalla fine.

Nel mezzo della situazione di emergenza della Pandemia, dove i Colombiani hanno affrontato un lunghissimo lockdown di 6 mesi che è andato a unirsi alle migliaia di problemi in cui il Paese navigava, già da anni, il governo ha deciso di proporre una riforma tributaria che mira a tassare i beni di prima necessità (riso, fagioli, zucchero, caffè ecc.…) così come i consumi basici (acqua, luce ecc..) gravando sulla classe povera e media.

I Colombiani, stanchi e stremati da un governo che non da’ nulla chiede e basta, sono scesi in piazza il 28 Aprile e non si sono mai fermati. Ogni giorno si danno appuntamento per manifestare contro il governo.

Il paese sta collassando sotto una riforma fiscale decisa dal governo di destra, di Ivan Duque, che colpisce duramente la popolazione già distrutta dalla pandemia e le classi più povere, aumentando l’Iva e le tasse sui redditi medio-bassi.

La gente sta protestando e morendo per le strade. Ad oggi si parla di 27 morti, 426 feriti, 6 violenze sessuali, 12 persone che hanno perso la vista e oltre 700 arrestati. C’è poi un numero imprecisato di dispersi.

Oltre alla riforma fiscale, che pare sia stata già ritrattata, il pacchetto di riforme include quella della sanità, del lavoro, delle pensioni e altre misure antisociali e l’impunità garantita dalle autorità colombiane per chi assassina attivisti sociali e sindacali. E’ inaccettabile che nel silenzio totale di media e politica in Colombia il governo stia massacrando il suo popolo.

Per questo motivo il popolo Colombiano residente nella Marche farà una manifestazione pacifica sabato 8 Maggio alle 16:00 alla Palla di Pomodoro per chiedere un SOSCOLOMBIA


da Diana Patricia Vesga
Colombiana residente a Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2021 alle 09:47 sul giornale del 08 maggio 2021 - 1236 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b176





logoEV
logoEV