Export e internazionalizzazione: si riparte dalla manifattura

cucire divani pelle 1' di lettura 03/05/2021 - Internazionalizzazione e commercio con l’estero. Una voce importante per l’economia della nostra provincia, soprattutto nel settore della meccanica e del mobile. In decenni la manifattura del nostro distretto è cresciuta, è aumentata offrendo alle attività crescenti opportunità di sviluppo verso tutto il mondo.

Da Oriente a Occidente, il made in Italy e le manifatture del territorio hanno conosciuto momenti di progressiva espansione rallentati solo nell’ultimo anno dal Covid e dall’esplosione della pandemia.

Si parlerà proprio di export e future opportunità per le imprese nel corso dell’Assemblea elettiva della CNA del settore manifattura (Legno-Mobile, Meccanica e Moda e Tessile) in programma MERCOLEDI’ 5 maggio alle ore 18.30 in modalità online sulla piattaforma googlemeet.

Nel corso della riunione - che sarà aperta dal segretario della CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni - interverrà Davide Fabbri esperto di contract internazionale e si parlerà anche di credito alle imprese con il direttore provinciale del Confidi Uni.Co., Stefano Galli.

Al termine saranno eletti i nuovi presidenti e i delegati all’assemblea elettiva provinciale.

Ecco il link per partecipare alla riunione meet.google.com/bdh-mwba-kce






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2021 alle 17:12 sul giornale del 04 maggio 2021 - 257 letture

In questo articolo si parla di pesaro, cna pesaro e urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1yq





logoEV
logoEV