Il cimitero degli animali "Oasi del Tramonto" rischia la chiusura

1' di lettura 24/04/2021 - L'associazione Arabel che gestisce da anni con amore il cimitero degli animali che si trova di fronte al canile comunale di S.Veneranda non è intenzionata a rinnovare la convenzione con il Comune.

Questa decisione è arrivata per motivi personali e economici: le entrate sono costituite da un paio di migliaia di euro all'anno dal Comune e dalle offerte dei privati che vogliono seppellire lì i loro animali da affezione. Rimane il dubbio sul futuro di questo pezzo di terra in collina dove molti amanti degli animali di Pesaro, allarmati per capire cosa stesse succedendo, hanno lasciato le spoglie dei loro compianti cani e gatti.

Lunedì in consiglio comunale l'Amministrazione risponderà ad una interpellanza del consigliere Andrea Marchionni (Lega), sottoscritta da tutto il gruppo consiliare Lega, riguardo alle proprie intenzioni a riguardo. Si chiarirà se vuole mantenere la struttura, se ha trovato un altro gestore e se pensa di conferire un budget più adeguato al suo mantenimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2021 alle 14:22 sul giornale del 25 aprile 2021 - 2616 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, lega, Lega Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZk6





logoEV
logoEV