Consorzio Il Pentagono, dopo 25 anni la Cassazione dà ragione ai soci

corte di cassazione 2' di lettura 18/04/2021 - Si conclude con una giusta sentenza della Corte di Cassazione in data 16 aprile 2021 una vicenda iniziata negli anni ’80: la Cooperativa Edilizia Il Pentagono.

160 soci hanno agito in giudizio nel 1995 con il patrocinio dell’Avv. Paolo Ronconi contro gli amministratori di allora del Consorzio Il Pentagono per accertare le responsabilità nella gestione delle cooperative consorziate in particolare per l’ingiustificato aumento dei prezzi degli appartamenti prenotati dai soci. Gli aumenti ingiustificati ammontavano ad alcuni miliardi di Lire.

Il Consorzio, da anni in liquidazione, nell’esercizio della sua funzione istituzionale di tutela dei soci, con l’assistenza dell’Avv. Luca Lucenti, intervendo nel giudizio ha dato adesione e sostegno alle buone ragioni dei soci. La Corte di Cassazione, come prima il Tribunale di Pesaro e la Corte d’Appello di Ancona, ha fatto giustizia confermando il pieno diritto dei soci delle cooperative e respingendo i ricorsi presentati dagli ex amministratori del Consorzio non più in carica dal 1995.

Un particolare ringraziamento per la dedizione, la costanza e la professionalità espresse vanno, nei rispettivi ruoli svolti, agli Avvocati Paolo Ronconi e Luca Lucenti, ai Giudici e ai consulenti di parte che hanno consentito di fare piena luce su una vicenda edilizia triste e che ha inflitto ai soci e ai loro famigliari (alcuni dei quali, oggi, non ci sono più) sacrifici e significative difficoltà per non dire sofferenze, durati oltre trenta anni.

Una giusta e tanto attesa conclusione per quella che può essere considerata una “battaglia di civiltà” e non solo una questione giudiziaria, che va ben oltre il riconoscimento dei danni economici subiti, ma che vuol essere di “monito” a chi ha gestito, gestisce e gestirà gli interessi di chi in buona fede affida loro soldi e speranze.

Flavio Angelini (uno dei 160...)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2021 alle 07:38 sul giornale del 19 aprile 2021 - 1498 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, cassazione, Un lettore, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bX0N