Segre nominata Presidente della Commissione contro l’odio. Ricci: "Onora l’Italia e la nostra città"

ricci e segre 1' di lettura 15/04/2021 - Liliana Segre è stata eletta Presidente della Commissione straordinaria per il contrasto di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza. «Fenomeni – commenta il sindaco Matteo Ricci - contro i quali ha combattuto sempre con amore, gentilezza, umanità e generosità, trasmettendo alle nuove generazioni il suo impegno».

La senatrice a vita, 90 anni compiuti lo scorso settembre, sopravvissuta al campo di concentramento nazista di Auschwitz, è stata eletta all’unanimità: «Liliana da oggi continuerà a difendere i valori della libertà e dell’uguaglianza, presiedendo una significativa commissione da lei fortemente voluta. Una donna straordinaria, che onora l'Italia e la nostra città.

Buon lavoro Liliana – conclude il sindaco -, ti aspettiamo presto a Pesaro».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2021 alle 20:26 sul giornale del 16 aprile 2021 - 617 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, liliana segre, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXI4





logoEV