Torna l'inverno, crollo delle temperature e neve a bassa quota

freddo neve bora vento inverno 1' di lettura 05/04/2021 - Dopo aver trascorso le festività pasquali in compagnia di giornate soleggiate, ora dovremo fare i conti l'arrivo di aria fredda proveniente dalla Groenlandia che determinerà un deciso cambiamento.

Martedì, assisteremo ad un deciso calo delle temperature con conseguente aumento delle nubi che determineranno rovesci anche temporaleschi con il ritorno della neve fino a quote relativamente basse.

Considerando il repentino calo termico, le precipitazioni tenderanno ad assumere carattere nevoso fino a quote basse (300-400 metri).

Inoltre, il veloce peggioramento sarà seguito da un notevole rinforzo della ventilazione che agiterà il nostro mare sino a renderlo burrascoso con la possibilità di mareggiate lungo le sue coste.

L’aria più fredda, che nel frattempo affluirà dal nord Europa, potrà essere responsabile nella formazione di veloci e locali fenomeni grandinigeni sulle pianure interne, ma soprattutto, favorire delle gelate tardive tra mercoledì e giovedì, quando il tempo tenderà a divenire progressivamente più stabile e le temperature minime raggiungere gli zero gradi.

Le temperature torneranno a salire da giovedì, ma proseguendo al di sotto dei valori medi stagionali.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2021 alle 12:08 sul giornale del 06 aprile 2021 - 15098 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, neve, meteo, freddo, inverno, vento, bora, articolo, vene

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bV4T





logoEV
logoEV