Terre Roveresche si conferma nell'Itinerario della Bellezza di Confcommercio

1' di lettura 30/03/2021 - Presso il Municipio di Barchi, il Comune di Terre Roveresche ha confermato l’adesione al progetto “ Itinerario della Bellezza” realizzato da Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord.

Il Sindaco Antonio Sebastianelli ed il Vice Sindaco Claudio Ppatregnani hanno ribadito al Direttore Generale di Confcommercio Marche Nord , Amerigo Varotti la decisione di partecipare all’itinerario della Bellezza anche per l’anno 2021 in considerazione della bontà del progetto di “rete “ che è stato approntato, i risultati dell’anno 2020 e le proposte per l’anno 2021 in termini di promozione e valorizzazione dell’offerta turistica, culturale, ambientale ed enogastronomica del Comune.

Nei prossimi giorni sarà pubblicata la nuova edizione della guida che sarà oggetto di numerose presentazioni in Provincia e nelle fiere nazionali ed internazionali oltre che diffusa su tutto il territorio regionale oltre che sul web e nella APP “ Itinerario della bellezza “ che è possibile scaricare gratuitamente per smartphone e tablet. Il Comune di Terre Roveresche ( che comprende i Municipi di Barchi , Orciano , San Giorgio e Piagge ) sarà poi presente nelle iniziative dell’anno 2021 ( Itinerario del Silenzio e della Fede – con il Santuario di San Pasquale di San Giorgio e la Collegiata di Sant’ Ubaldo di Barchi , il nuovo Itinerario Archeologico che sarà presentato a Paestum a settembre , l’Itinerario Musicale ).

“Il successo del progetto “Itinerario della bellezza” – dice Varotti – sta nella capacità di fare squadra e l’utilizzo concreto di tutti gli strumenti del marketing turistico per valorizzare una destinazione. Un lavoro permanente che la squadra di Confcommercio ed il nostro tour operator Riviera Incoming portano avanti con decisione“






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2021 alle 10:09 sul giornale del 31 marzo 2021 - 193 letture

In questo articolo si parla di attualità, confcommercio, pesaro, confcommercio pesaro e urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVdw