Intitolazione Caduti di Nassiriya, Pd Pesaro: Non accettiamo strumentalizzazioni becere, questa non è la politica che condividiamo

1' di lettura 29/03/2021 - La destra in Consiglio comunale ci ricade per la seconda volta, una strumentalizzazione becera e screditante, con profonda malafede e caparbietà a non voler comprendere le regole consiliari.

Rammentiamo per l'ennesima volta, vista la difficoltà dei consiglieri di minoranza a capire, che i motivi della precedente bocciatura di intitolazione di un luogo idoneo ai Caduti di Nassiriya, avvenuta il 4 gennaio 2021, non era sul merito della proposta, bensì sul metodo, in quanto era stata chiesta la sospensione e/o il ritiro della stessa, in attesa dell’approvazione del nuovo regolamento.

È stata infatti nostra premura e in grande anticipo sui tempi della destra presentare un'interrogazione che oggi in consiglio comunale la Giunta dalle parole dell'assessora Frenquellucci ha dato seguito e conferma di positivo accoglimento. La maggioranza rispetta le regole ed ha a cuore le forze dell'ordine e la memoria ai caduti civili e militari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2021 alle 06:46 sul giornale del 30 marzo 2021 - 1418 letture

In questo articolo si parla di politica, Pd pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bU3u