Variante newyorkese, i due pesaresi positivi stanno bene

covid19 1' di lettura 25/03/2021 - "Le due persone sono gia' isolamento e stanno bene". Lo spiega alla Dire la direttrice dell'Organizzazione dei servizi sanitari di base del distretto sanitario di Pesaro, Elisabetta Esposto, in merito ai due tamponi positivi in cui e' stata individuata la variante newyorkese dal laboratorio di Virologia dell'azienda Ospedali riuniti di Ancona-Universita' Politecnica delle Marche.

I due test appartengono ad altrettante persone provenienti dalla provincia di Pesaro Urbino. "Si tratta di due persone provenienti da Comuni diversi della provincia di Pesaro Urbino: in isolamento da prima del 18 marzo, data in cui abbiamo inviato i campioni al laboratorio di Virologia di Ancona per il sequenziamento- continua Esposto-. L'indagine epidemiologica era gia' stata fatta ma ora verra' rifatta in maniera ancora piu' approfondita.

Stanno bene con lievi sintomi o senza ed, anzi, uno dei due ha gia' l'appuntamento per il tampone per verificare la negativita'. Sono entrambi contatti di positivi. I due casi non sembrano appartenere allo stesso cluster questo a dimostrazione che le varianti girano tanto".

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2021 alle 10:16 sul giornale del 26 marzo 2021 - 4961 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, articolo, agenzia dire, covid 19, variante newyorkese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUlD