Grande successo per il "Trofeo Ornamobil", chiusa la 33^ edizione del torneo giovanile di tennis

trofeo ornamobil 2' di lettura 02/03/2021 - Si è concluso ieri il Torneo Giovanile di Tennis a partecipazione straniera "Trofeo Ornamobil". La prestigiosa competizione, che si svolge ogni anno a Pesaro nella accogliente cornice del Tennis Club Baratoff, è arrivata alla trentatreesima edizione e si riconferma uno dei tornei più ambiti del calendario invernale.

Sabato si sono svolte le finali dei tabelloni di singolare maschile e femminile under 10. Nella categoria maschile netta vittoria di Filippo Capitanelli, portacolori del Tennis Training School, su Ulisse Bari del Circolo Tennis Corinaldo, per 6/2 6/0. Nel tabellone femminile si è laureata campionessa Serena Pellandra tesserata Cast San Marino su Emma Panzini proveniente dal Circolo Cacciari di Imola grazie a un perentorio 6/2 6/2.

Domenica sono stati assegnati i trofei dei tornei under 12 maschile, con la vittoria di Mattia Logrippo del Ct Camerata Picena su Alex Romano del circolo MTA Jesi col punteggio di 6/3 6/2. Nell'Under 12 femminile si è imposta Camilla Montenet del Ct Castellazzo di Parma su Arianna Ovarelli dell’AT Piansevero di Urbino al termine di una partita molto combattuta col risultato di 4/6 6/4 10/5.

Ieri infine hanno avuto luogo le fasi conclusive degli ultimi due tabelloni. Nell’under 14 maschile vittoria di Pietro Briganti del CT Zavaglia di Ravenna su Simone Cristiano del CT Cervia col punteggio di 6/2 6/3. Nell’under 14 femminile la vincitrice è stata la portacolori del circolo ospitante Coopesarotennis, Maria Stella Musarra che ha avuto la meglio su Silvia Aletti del Cast San Marino per 6/4 6/1. Il tabellone under 16 maschile si è concluso con l’affermazione di Leone Spadoni del CT Zavaglia di Ravenna su Leonardo Rombaldoni del Coopesarotennis, e quello femminile con la riconferma di Maria Stella Musarra impostasi su Matilda Vigiani del Junior Tennis Osimo con un netto punteggio di 6/1 6/0.

Alla premiazione erano presenti il Presidente della FIT Marche, Emiliano Guzzo, appena riconfermato alla guida del tennis marchigiano, la consigliera FIT Federica Pradarelli, insieme allo sponsor del torneo Loris Fulgini CEO di Ornamobil e il direttore sportivo del Tennis Club Baratoff Andrea Vori.

Il torneo, per tutta la sua durata, ha rispettato le normative vigenti per contrastare il Covid.








Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2021 alle 08:43 sul giornale del 03 marzo 2021 - 485 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, pesaro, tennis, baratoff, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQCb





logoEV
logoEV