“Sei la squadra del cuor, bianco e rosso è il nostro color”. Addio Umberto Tomassini

1' di lettura 14/02/2021 - Umberto Tomassini ci ha lasciato nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 febbraio. Dal 1972 al 2017 è stato lo speaker della Vis Pesaro 1898 allo stadio Tonino Benelli. Tutte le domeniche la sua voce ha risuonato negli altoparlanti di via Simoncelli e via del Campo Sportivo, ma rimbombava anche in tutto il quartiere Pantano e in tutti i cuori dei tifosi sugli spalti.

“Sei la squadra del cuor, bianco e rosso è il nostro color”, “Centenaria società, la più grande della città, che mai sola resterà”, “Amici sportivi, un saluto dallo stadio Tonino Benelli”. Sono queste alcune delle sue tipiche frasi che hanno accompagnato le diverse generazioni di tifosi biancorossi.

Microfono, cuffie e televideo erano il suo habitat nel primo box della tribuna centrale guardando verso sinistra dalla curva Prato. Umberto Tomassini aveva 74 anni. Martedì alle 15.15 ci saranno i suoi funerali alla chiesa di Sant’Agostino in Corso XI Settembre.

Da parte della società Vis Pesaro le più sincere condoglianze alla famiglia di Umberto Tomassini.

crediti foto Leonardo Mattioli, il Resto del Carlino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2021 alle 21:16 sul giornale del 15 febbraio 2021 - 1747 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pesaro, vis pesaro, vis pesaro 1898, sport pesaro, calcio pesaro, stadio benelli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bN3j