Trasporto pubblico: a scuola in sicurezza, comportamento responsabile sia a bordo dei pullman che nelle fermate

trasporto pubblico scolastico studenti 2' di lettura 04/02/2021 - Si è riunito ieri, in videoconferenza, il Tavolo di coordinamento per il raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano, presieduto e coordinato dal Prefetto Dott. Vittorio Lapolla, al quale hanno partecipato il Direttore Generale della Provincia, gli amministratori dei Comuni sedi di plessi scolastici con i rispettivi Comandanti delle Polizie locali, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, il rappresentate della Regione Marche del comparto trasporti e il Direttore Generale della Società Adriabus.

Nel corso dell’incontro, finalizzato a una verifica sull’attuazione del documento operativo per il rientro a scuola in sicurezza, è stato espresso da tutti gli intervenuti soddisfazione ed apprezzamento per i risultati ottenuti in questi primi giorni che non hanno evidenziato particolari situazioni di criticità, grazie soprattutto all’ottimo lavoro svolto dalle autorità scolastiche da una parte e dal sistema del trasporto pubblico dall’altra.

Di grande aiuto si è rivelato in questa prima fase l’azione di controllo e orientamento svolta in prossimità delle fermate ubicate nelle aree più critiche da parte delle Polizie locali, anche con il concorso dei volontari della protezione civile, e dagli addetti al controllo della società di gestione del trasporto pubblico. E’ stato dato atto anche del comportamento responsabile sia a bordo dei pullman che in prossimità delle fermate tenuto dalla stragrande maggioranza degli studenti.

Si è reso necessario infine ancora una volta evidenziare, a fronte delle diverse segnalazioni che giungono al gestore del trasporto pubblico, che a bordo degli autobus, nel rispetto del limite dell’occupazione del 50% della capienza, non sono prescritti limiti di distanziamento fra gli occupanti né in piedi né sui posti a sedere.

Il Tavolo di coordinamento tornerà a riunirsi fra due settimane, mentre la prossima settimana sarà convocato il Tavolo di monitoraggio con le Associazioni sindacali del comparto scuola e di quello dei trasporti.






Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2021 alle 12:56 sul giornale del 05 febbraio 2021 - 756 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, studenti, pesaro, trasporto pubblico, vivere pesaro, news pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bMyh





logoEV
logoEV


.