Screening anti covid per il personale di Nidi e asili comunali, positivo incontro con il Comune di Pesaro

1' di lettura 29/01/2021 - Dopo l’incontro con il Comune di Pesaro chiesto dalle organizzazioni sindacali Cgil Cisl e Uil della Funzione Pubblica per l’attivazione della procedura di screening per il personale dei nidi e delle scuole dell’infanzia comunali, Fp Cgil Cisl Fp e Uil Fpl scrivono in una nota unitaria:

“Abbiamo apprezzato la disponibilità ad accogliere la nostra richiesta che è coerente con il percorso denominato “Scuola sicura”: il personale dei nidi e delle scuole dell’infanzia gestiti dal Comune, già dal mese di settembre, sta garantendo attività in presenza, nel rispetto della normativa anti covid dando così risposta al bisogno di presa in carico di tante famiglie della provincia e continuando a garantire un servizio storicamente riconosciuto come di qualità.

Nelle prossime settimane avremo occasione di presentare alle lavoratrici e lavoratori del comparto la piattaforma di rinnovo del contratto nazionale che contiene elementi di valorizzazione professionale del personale scolastico. Un confronto che sarà l’occasione per ribadire come dagli effetti negativi della pandemia sul piano economico e sociale sia necessario uscire attraverso un servizio pubblico “più forte” in termini di risorse umane, tecnologiche e strumentali : serve un investimento straordinario sull’offerta pubblica come elemento di garanzia di miglioramento della qualità del servizio, come strumento di riduzione delle disuguaglianze, come elemento centrale di un welfare dove la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne sia davvero possibile. Un’istanza, a nostro avviso, non più rinviabile”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2021 alle 10:20 sul giornale del 30 gennaio 2021 - 928 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil, pesaro, infanzia, cgil pesaro, cgil pesaro e urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLKN





logoEV