Riconosciuta l’eccellenza del laboratorio di analisi di Marche Multiservizi

laboratorio di analisi di Marche Multiservizi 2' di lettura 26/01/2021 - Nel laboratorio di MMS le analisi sulle acque hanno il bollino di qualità. MMS ha infatti ottenuto nel 2020 dall’Ente Italiano di Accreditamento Accredia la certificazione per il suo laboratorio di analisi, ai sensi della norma internazionale UNI EN ISO 17025, e la scorsa settimana è stato sottoposto ad una nuova visita per la conferma dell’accreditamento dell’anno precedente e per nuove analisi da certificare.

Un espresso riconoscimento alla professionalità, alla qualità della strumentazione analitica, alla organizzazione ed agli investimenti sull’attività di laboratorio messi in campo, negli anni, da MMS. Un percorso di certificazione in progress, iniziato nel 2018 con l’obiettivo di accreditare tutta la gamma delle analisi sull’acqua destinata al consumo umano e quelle delle acque depurate.

Ogni anno Marche Multiservizi distribuisce 17 milioni di metri cubi di acqua e per assicurare la conformità ai requisiti di legge effettua nel laboratorio oltre 50.000 analisi su più di 60.000 parametri. Si tratta quindi un’attività strategica e fondamentale per garantire la qualità della risorsa idrica distribuita e, più in generale, certificare l’efficacia dei processi di potabilizzazione e depurazione, come confermato costantemente anche dagli accertamenti analitici che sono tenuti a fare le autorità sanitarie, ovvero le Asur, che ne affidano l’esecuzione all’Arpam di Pesaro.

L’accreditamento rappresenta quindi un rafforzamento ed una garanzia ulteriore del buon funzionamento del laboratorio di Marche Multiservizi ed è solo l’ultimo riconoscimento, in termini di tempo, di una serie di percorsi di certificazione volontaria che MMS ha intrapreso negli anni e che la portano oggi a poter vantare certificazioni delle proprie attività in campo ambientale, energetico e di sicurezza sul lavoro.

“Laboratorio accreditato” significa che le analisi vengono effettuate con competenza, attrezzature e procedure tali da renderle affidabili, sicure ed in grado di fornire sempre risultati tecnicamente validi, operando in modo tale da salvaguardare trasparenza ed imparzialità del risultato.

Un percorso finalizzato a dare ulteriori garanzie sulla buona qualità dell’acqua con l’auspicio che sempre più persone scelgano di adottare un comportamento sostenibile abbandonando le bottiglie di plastica e passando al consumo dell’acqua del rubinetto che è sicura, ecologica, economica, comoda e soprattutto di qualità.

“Professionalità, attenzione, rigore e trasparenza vogliamo siano nostri tratti distintivi ed in quest’ottica, in tutti gli ambiti della nostra attività, dedichiamo il massimo impegno per avere performances eccellenti che vanno oltre gli obblighi di legge. Per questo ci sottoponiamo periodicamente alle visite di valutazione di enti esterni – ha dichiarato Mauro Tiviroli, Amministratore Delegato di Marche Multiservizi - Il nostro è un impegno costante per garantire ai cittadini ed ai territori un servizio di qualità ed eccellenza su tutti i fronti.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2021 alle 17:53 sul giornale del 27 gennaio 2021 - 2304 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Marche Multiservizi S.p.A, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLeu





logoEV
logoEV