Covid, addio ad Angelo Becchetti: lo storico allenatore di Vis a Alma stroncato dal virus

1' di lettura 21/01/2021 - Lutto nel mondo del calcio locale. Lo storico allenatore – e non solo – Angelo Becchetti è stato vinto giovedì mattina dal Covid-19.

Aveva 92 anni il compianto mister di Alma Juventus Fano e Vis Pesaro. Grande esperto del settore e amato per la sua umanità, Becchetti era originario di Roma. Lo si ricorda al lavoro sulle panchine di Rimini, Taranto, Cosenza, Pistoiese e Modena. Ma è soprattutto dalle nostre parti che ha fatto sfoggio delle sue immense conoscenze calcistiche. Anche con il club granata, da lui allenato tra il ’70 e il ‘71 e poi a fine carriera dal ’98 al ’99.

È in particolare la Vis Pesaro, però, ad aver goduto delle sue grandi doti di allenatore. Becchetti, sulla panchina del club pesarese, ci si è seduto quasi duecento volte a partire dalla seconda metà degli anni ’60, contrassegnando le sorti della società anche durante i due decenni successivi.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il nuovo radiogiornale e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2021 alle 16:45 sul giornale del 22 gennaio 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sport, Alma Juventus Fano, vis pesaro, articolo, Simone Celli, lutti, covid-19, angelo becchetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKxU





logoEV