Ciao mister Angelo Becchetti, che la Vis Pesaro sia sempre con te

Becchetti 1' di lettura 21/01/2021 - Una brutta notizia che colpisce tutto il popolo pesarese e tutti i tifosi della Vis Pesaro 1898. Questa mattina è morto a 92 anni Angelo Becchetti, storico allenatore biancorosso per sei stagioni, tra anni ’60, ’70 e ’80. Per ben 199 volte si era seduto sulla panchina pesarese, diventando una delle figure di spicco della storia della società, amato e ben voluto da tutta la Pesaro sportiva.

Esattamente due mesi fa – il 20 novembre – lo avevamo sentito e ricordato per il suo compleanno. “Sono un grande ammiratore di questa città e della Vis Pesaro, la mia squadra del cuore è ancora oggi la Vis Pesaro”, ci aveva detto al telefono. Proprio il suo amore l’aveva portato a trasferirsi a Pesaro, nonostante fosse nato a Roma nel 1928.

Presenza allo stadio, aneddoti e curiosità, dialoghi con allenatori e amicizie con diversi giocatori e dirigenti. Angelo Becchetti era una di quelle figure più importanti nel panorama calcistico pesarese, un vero e proprio cuore biancorosso. Oggi se ne va un pezzo di storia.

La Vis Pesaro 1898 fa le condoglianze a tutta la sua famiglia, mandando loro un affettuoso abbraccio. Che la Vis Pesaro sia sempre con te, Angelo Becchetti!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2021 alle 14:43 sul giornale del 22 gennaio 2021 - 2927 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pesaro, vis pesaro, vis pesaro 1898, sport pesaro, calcio pesaro, stadio benelli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKvK