Abia, l'elfo bambina che aiuta i bimbi ricoverati: il video di Abio Pesaro

abio 2' di lettura 15/01/2021 - L’associazione del bambino in ospedale Abio Pesaro, associazione di volontariato che opera nei reparti di Pediatria degli Ospedali di Pesaro e Fano con oltre 80 soci di cui 58 volontari attivi, ha realizzato in occasione delle festività natalizie un video destinato a tutti i bambini, che ritrae ABIA elfo bambina che, quale aiutante di Babbo Natale esorta i bimbi ricoverati ad avere fiducia perché quello che Babbo Natale promette....mantiene.

Il video è stato realizzato in sostituzione della festa di Natale che ogni anno si teneva nel reparti di pediatria di Pesaro e Fano. Nel rispetto delle normative covid e delle linee guida emanate dell’Azienda Ospedaliera Marche Nord, ABIO ha fatto sentire ugualmente la propria presenza anche se in un modo diverso rispetto agli anni precedenti. Il video è stato reso possibile grazie alla consueta generosità e sensibilità della Banca di Pesaro istituto particolarmente vicino al territorio e ad ABIO e sponsor da diversi anni della Festa di Natale in reparto e quest’anno del video.

L’idea è stata suggerita da Fabrizio Minuz, dj, producer e regista che ha saputo subito cogliere con efficacia e professionalità lo spirito di ABIO. I testi sono di Camilla Basile che ha voluto mettere al servizio di ABIO la propria naturale propensione per la scrittura in rima. La location, nella impossibilità di girare il video in reparto, è stata gentilmente fornita dal negozio Toys Center di Pesaro.

"Quale Presidente di ABIO Pesaro voglio ringraziare tutti quelli che hanno reso possibile la realizzazione di questo video, primo fra tutti il direttore della Banca di Pesaro Paolo Benedetti per la sua sensibilità e vicinanza alla nostra associazione dimostrata con la corresponsione di contributi di cui ABIO beneficia da anni, la società TOYS Center che ha voluto sostenere ABIO Pesaro donando una gift card del valore di euro 500 per l'acquisto di giocattoli per i bambini ricoverati dimostrando quella sensibilità ed attenzione che caratterizza i nostri benefattori, Fabrizio Minuz per la idea così performante, Camilla Basile per lo splendido testo, la nostra piccola protagonista Margherita Tatò che con la sua gioia di vivere incarna perfettamente lo spirito di ABIA l'elfo bambina e da ultimo ma non per ultimo in ordine di importanza tutti i colleghi volontari che con il loro lavoro nei reparti a fianco dei bambini permettono che il sogno di sorridere anche dentro un ospedale diventi realtà”

Il video è disponibile per la visione sulla pagina Facebook ed Instagram di ABIO Pesaro.


   

da ABIO Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2021 alle 10:27 sul giornale del 16 gennaio 2021 - 1426 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, abio, abio pesaro, associazione per il bambino in ospedale, pediatria pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bJvx





logoEV
logoEV


.