Serie C, inizio d'anno shock per la Vis Pesaro: con il Mantova finisce 1-4!

Vis Pesaro-Mantova 6' di lettura 10/01/2021 - Il 2021 inizia con il piede sbagliato. La Vis Pesaro nel pomeriggio odierno, ha subito una roboante sconfitta contro il Mantova di mister Emanuele Troiese. Una partita, quella andata in scena allo stadio "Tonino Benelli" che dopo soli 25', era sul 3-0 per la formazione ospite. Come di consueto, riviviamo il match con il nostro articolo riassuntivo...

PRIMO TEMPO - La formazione allenata da Emanuele Troiese sblocca il parziale dopo soli sei minuti di gioco: conclusione dalla destra di Guccione, respinta poco precisa di Bastianello e tap-in - sotto porta - di Cheddira. E' 0-1. La formazione pesarese, lascia molti spazzi agli ospiti e al minuto 18, subisce anche il raddoppio: cross dalla sinistra, uscita a vuoto di Bastianello (partita da dimenticare per lui) e colpo di testa - vincente - di Cheddira. E' doppietta per il 29 ospite.

Mantova padrona indiscussa del campo e al 23esimo cala addirittura il tris. Gennari atterra Cheddira in area di rigore e il direttore di gara - senza una minima esitazione - assegna la massima punizione. Guccione si presenta sul dischetto e spiazza Bastianello. E' 0-3. Dopo il penalty, Gennari (già ammonito per il fallo commesso) continua con le proteste e il direttore di gara, lo espelle.

Padroni di casa in inferiorità numerica solo per pochi minuti. Infatti, al 28' arriva l'espulsione del portiere ospite: Tozzo atterra De Feo in area di rigore e l'arbitro, assegna il tiro dagli undici metri per i biancorossi. Sul dischetto va lo stesso De Feo che però fallisce . Sulla stessa azione, qualche istante più tardi, arriva la rete di Ejjaki che trafigge il portiere del Mantova con una conclusione da fuori area (1-3).

SECONDO TEMPO - La formazione ospite gestisce il largo vantaggio e al 60', ancora una volta grazie alla complicità di Bastianello, realizza il 4-1: cross dalla destra di Guccione che finisce direttamente in fondo al sacco: altro errore del portiere vissino che incomprensibilmente, non è intervenuto sulla sfera di gioco. I secondi 45' di gara non regalano particolari emozioni: la pessime condizioni del terreno di gioco, non permetto alle due squadre di costruire grandi occasioni.

La Vis Pesaro, in piena difficoltà, inserisce il neo acquisto Niccolò Gucci. Proprio quest'ultimo, verso la fine del match, si rende pericoloso in zona offensiva: azione confusa nell'area del Mantova che viene risolta con una conclusione del numero 28 di casa. E' bravo Checchi che, con la porta sguarnita, devia in corner. Negli ultimi istanti di gara non accade nulla di rilevante, dopo tre minuti di extra-time, arriva il triplice fischio del direttore di gara: al "Benelli" finisce 4-1 per il Mantova.

CRONACA DEL MATCH

90'- Dopo tre minuti di extra-time, arriva il triplice fischio del direttore di gara. Finisce 1-4 tra Vis Pesaro e Mantova.

86'- Conclusione ravvicinata di Nava e super parata di Tosi.

82'- Grande salvataggio di Checchi sulla conclusione di Gucci. Sfera di gioco che termina in corner.

81'- Cambio per il Mantova: entra Mazza ed esce Guccione.

78'- Altro cambio per la formazione di casa: esce Giraudo ed entra Eleuteri.

70'- Cambio per la Vis Pesaro: entra Ngissah ed esce Cannavò.

60'- ARRIVA IL QUARTO GOAL DEL MANTOVA! Cross dalla destra di Guccione che finisce direttamente in fondo al sacco: altro errore di Bastianello che incomprensibilmente non è intervenuto sulla sfera di gioco. E' 1-4!

53'- Azione personale di Benedetti che parte da sinistra, entra in area di rigore, si accentra e calcia in porta: la sfera di gioco termina lontano dallo specchio di porta.

48'- Sugli sviluppi di un corner, arriva il colpo di testa - sul primo palo - di Benedetti. E' attento il portiere di casa che blocca senza problemi.

45'- Inizia il secondo tempo. Cambio per la Vis Pesaro: entra Gucci (neo calciatore vissino) ed esce De Feo.

FINE PRIMO TEMPO

42'- Ultimi miuti del primo tempo: conduce il Mantova per 3-1

31'- Succede di tutto allo stadio "Benelli" di Pesaro: la formazione di casa ha accorciato con Ejjaki! Il numero 27 biancorosso, ha trafitto l'estremo difensore avversario, con un tiro dal limite dell'area di rigore. E' 1-3!

28'- RIGORE PER LA VIS! De Feo atterrato in area di rigore! Espulso il portiere di casa e penalty per i pesaresi. Sul dischetto si presenta lo stesso numero 23 che però fallisce!

25'- Vis Pesaro in dieci uomini! Prima il giallo (in occasione dei rigore) e poi il cartellino rosso per Gennari.

24'- CLAMOROSO AL BENELLI! Il Mantova cala il tris con Guccione su calcio di rigore: Gennari atterra un calciatore ospite in area di rigore e il direttore - senza una minina esitazione - assegna la massima punizione. Il numero dieci ospite, si presenta sul dischetto e spiazza Bastianello!

18'- RADDOPPIO DEL MANTOVA! Cross dalla sinistra, uscita a vuoto di Bastianello (avvio di match da incubo per lui) e colpo di testa - vincente - di Cheddira. E' doppietta per il 29 ospite.

12'- Ora i biancorossi devono rialzare la testa e redersi pericolosi in attacco: al momento, non segnaliamo azioni rilevanti...

6'- VANTAGGIO DEL MANTOVA! Conclusione dalla destra di Guccione, respinta poco precisa di Bastianello e tap-in - sotto porta - di Cheddira. La formazione ospite, sblocca così il parziale: è 0-1!

5'- Buon inizio di gara per la Vis Pesaro che con buon ritmo, prova a creare qualche azione pericolosa, in zona offensiva.

0'- Calcio d'inizio affidato alla formazione ospite: si parte!

TABELLINO

VIS PESARO (3-4-3)
: Bastianello; Gennari, Brignani, Stramaccioni; Tessiore, Ejjaki, Di Paola, Giraudo (77′ Eleuteri); De Feo (45′ Gucci), Cannavò (70′ Bismark), Benedetti. All. Bedetti

MANTOVA (4-4-2): Tozzo; Bianchi (57′ Pinton), Milillo, Checchi, Zanandrea (57′ Silvestro); Gerbaudo, Militari, Felippe (57′ Panizzi), Guccione (81′ Mazza); Gerbaudo; Ganz (29′ Tosi), Cheddira. All. Troise

Reti: Ejjaki 31′, Cheddira 5′ e 17′, Guccione 24′ e 59′

Ammoniti: Di Paola, Stramaccioni, Tessiore, Bianchi

Espulsi: Gennari (per doppia ammonizione) ,Tozzo

Arbitro: Giordano di Novara (Micaroni-De Angelis) – 4^ Pacella

Note: recupero 2’+3






Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2021 alle 12:41 sul giornale del 11 gennaio 2021 - 1435 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, vis pesaro, pesaro news, articolo, Marco Lonigro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIHC