VL, che peccato! Biancorossi in vantaggio per tre quarti di gara, nel finale esce l'orgoglio di Milano

4' di lettura 03/01/2021 - Una gara coraggiosa, giocata ad altri ritmi e combattuta fino alla fine. La Vuelle sfiora l'impresa al Mediolanum Forum contro la capolista Milano, conducendo la gara per oltre tre quarti di gioco e vedendo sfumare solo nell'ultimo periodo la possibilità di concretizzare il colpaccio.

Il tifoso VL quest'oggi può risultare in parte rammaricato leggendo il punteggio finale e questa è già una notizia: Pesaro è tornata a giocarsela con chiunque e se fosse riuscita a completare l'opera, quest'oggi, nessuno avrebbe potuto obbiettare nulla. Merito del lavoro di coach Repesa e di un gruppo compatto e sul pezzo fino all'ultimo.

L'Armani Exchange ingrana la quinta nelle battute finali sfruttando i colpi dei propri singoli: da Datome a Roll, per giungere a Shields. La Carpegna Prosciutto regge l'urto e risponde con le triple di Delfino e Filipovity, sino alla bomba di Robinson a 5'' dalla fine che aveva riportato la Vuelle a sole tre lunghezze dai padroni di casa. Il libero realizzato da Shields manda in frantumi ogni sogno di gloria, ma la prestazione resta, così come la voglia di lottare fino all'ultimo respiro. Testa alla gara contro Brescia, il sogno playoff continua.

Olimpia Milano - VL Pesaro 97-93

Milano: Datome 18, Rodriguez 13, Leday 24, Shields 22, Moraschini, Tarczewski 5, Biligha, Moretti, Punter 4, Cinciarini, Roll 11, Brooks. All. Messina

Pesaro: Robinson J. 15, Zanotti 6, Filipovity 18, Delfino 23, Filloy 5, Drell 4, Serpilli ne, Basso ne, Tambone, Calbini ne, Cain 15, Robinson G. 7. All. Repesa

CRONACA LIVE

Olimpia scatenata: triple per Roll e Datome. Quest'ultimo è incontenibile e pesca il jolly dalla distanza per ben due volte nelle azioni successive, riconsegnando la guida della gara a Milano. Zanotti tiene Pesaro a contatto: 81-80. Ora spinge l'A|X, Pesaro risponde con le triple di Filipovity e Delfino. Shields impeccabile dalla lunetta, time-out per Repesa a 19'' dal termine. Cain in lunetta fa 2/2, punteggio di 94-90 in favore di Milano. 2/2 per Shields, tripla per Robinson! 96-93 a 5'' dal termine. Shields ancora in lunetta fa 1/2, non c'è più nulla da fare per una VL che ha combattuto fino alla fine, ma deve arrendersi alla grinta, l'orgoglio di Milano nell'ultimo periodo. I due punti vanno all'Olimpia, che diviene dunque campionessa d'inverno.

ULTIMO QUARTO

Bomba per Rodriguez, Milano prova ad accorciare. Risponde Filipovity, poi Shields va fino in fondo. Leday accorcia ancora, ora l'Olimpia è a -2. Pareggia i conti Shields, poi Delfino con la tripla! Spinge Pesaro, affidandosi alle giocate del proprio capitano. Robinson si prende un tentativo da tre ma sbaglia, poi bomba per Roll. Carpegna Prosciutto che riesce comunque a terminare il terzo quarto in vantaggio: 64-72.

TERZO QUARTO

INTERVALLO


Delfino! Tripla che vale il momentaneo pari! Doppia per Leday, 2/2 per Robinson dalla lunetta. Zanotti lancia Pesaro, l'Olimpia torna a contatto con la schiacciata di Leday. Carpegna Prosciutto che ingrana la quinta e vola, con Filloy e la bomba di Robinson, a +9 sui padroni di casa! Cain a segno da sotto e subisce fallo da Leday: a segno il libero aggiuntivo! Sulla sirena arriva anche la tripla di Delfino! Il primo tempo termina con la VL in vantaggio al Forum! PUNTEGGIO: 39-49.

SECONDO QUARTO

Ad aprire le danze è Milano con Tarczewski, al quale risponde il pesarese Filipovity. L'ungherese è molto attivo in questi primi minuti e porta in vantaggio la Vuelle (4-8). L'Olimpia non impiega molto a pareggiare i conti con Punther, Robinson firma il canestro del 9-10. L'A|X torna avanti nel punteggio e prova ad allungare su Pesaro, ma capitan Delfino tiene i suoi a contatto (17-14). Il primo quarto terminerà sul punteggio di 21-18 in favore dell'Olimpia Milano.

PRIMO QUARTO

Amici di Vivere Pesaro, rinnovandovi i migliori auguri per l'anno che verrà, vi diamo il benvenuto alla live testuale del primo appuntamento del 2021 della VL. Trasferta ostica per i ragazzi di Repesa, quest'oggi ospiti al Mediolanum Forum nell'ambizioso intento di frenare la corsa della capolista Milano e tener vivo il sogno playoff.

Gara fondamentale anche e soprattutto per i padroni di casa, in quanto una vittoria garantirebbe la conquista matematica del titolo d'inverno, oltre alla testa di serie numero 1 del tabellone per le Final Eight di Coppa Italia.

Segui il match con noi! Palla a due alle ore 18:00!


   

di Roberto Panaroni





Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2021 alle 16:23 sul giornale del 04 gennaio 2021 - 2174 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, milano, vivere pesaro, articolo, Roberto Panaroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bHOY





logoEV
logoEV


.