1 maggio 2021






...

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4494 tamponi: 2340 nel percorso nuove diagnosi (di cui 621 nello screening con percorso Antigenico) e 2154 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 14,1%).


...

Le associazioni ENPA, LAC, LAV e la Lupus in Fabula, condannano la decisione assunta dall’Ente Parco Naturale Regionale di Monte San Bartolo di utilizzare delle gabbie-trappola per catturare i cinghiali presenti all’interno dell’area protetta.




...

Digitalizzazione delle scuole, un tema di estrema attualità, al quale il Gruppo Hera dedica massima attenzione e impegno. Un impegno che si concretizza anche nel progetto Digi e Lode, giunto alla sua quarta edizione e che vede la premiazione, ogni quadrimestre scolastico, di dieci scuole, cinque delle quali sui territori di Marche e Abruzzo e altrettante emiliano-romagnole.




...

È stata presentata nei giorni scorsi dal gruppo consiliare di Fratelli d’Italia una proposta di legge, a prima firma del capogruppo Carlo Ciccioli, per la valorizzazione delle ville, dei giardini e dei parchi di interesse storico delle Marche, che ha l’ambizioso obiettivo di recuperare l’inestimabile patrimonio immobiliare storico-culturale, paesaggistico e ambientale della nostra regione, trasformandolo in un’opportunità di attrazione turistica, oltre che di rigenerazione urbana.


...

Il week end del 1 maggio quest'anno porta con sé una primaverile voglia di rinascita e finalmente si può ritornare a scoprire la bellezza dei luoghi della Provincia di Pesaro e Urbino con la mutata situazione epidemiologica che riporta la Regione Marche in zona gialla.


...

Massimo Ciabocchi, membro del Consiglio di Quartiere 8 del Comune di Pesaro (che comprende Borgo Santa Maria, Case Bruciate e Pozzo Alto), ha annunciato nella seduta di ieri sera, giovedi 29 aprile, la decisione di dare vita al Gruppo Consiliare di Azione, il partito diretto da Carlo Calenda.



...

L’Italia si cura con il lavoro. Questo è lo slogan scelto da CGIL CISL UIL per il Primo maggio 2021, uno slogan evidentemente appropriato considerato lo stato di salute del nostro Paese. Un altro Primo maggio senza poter festeggiare insieme, un primo maggio che ci vede più stanchi e preoccupati di quanto lo eravamo nel precedente.


...

Siamo lieti di comunicarvi la riapertura al pubblico da lunedì 3 MAGGIO 2021 della Chiesa di San Marco e degli annessi 3 musei del borgo di Mombaroccio: Museo di Arte Sacra, di Civiltà Contadina e del Ricamo. Sarà possibile visitare i musei grazie al prezioso contributo dei volontari e collaboratori della Pro Loco locale.


30 aprile 2021


...

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4613 tamponi: 2526 nel percorso nuove diagnosi (di cui 642 nello screening con percorso Antigenico) e 2087 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 12,2%).



...

"A qualcosa sono servite le sollecitazioni fatte in questi giorni! Anticipata ad oggi la riapertura del punto vaccini al Ristò di Pesaro dopo la chiusura temporanea", queste le parole del consigliere regionale Andrea Biancani. .












...

Apprendiamo dagli organi d’informazione che il Comune di Pesaro e la Provincia di Pesaro e Urbino intendono realizzare una nuova scuola superiore, indicata dal sindaco come “scuola della creatività collegata con un ideale trait d’union con il Liceo Artistico Mengaroni”, nell’edificio dell’ex Carcere minorile.


...

Di nuovo sul parquet a palleggiare, a far girare tra i compagni la ‘magica’ sfera a spicchi, a giocare, a divertirsi ma soprattutto tornare a praticare lo sport tanto amato insieme agli amici di sempre.


...

La Megabox gioca il terzo tie-break in una settimana e, nonostante la sconfitta, strappa un importantissimo punto sul campo della Lpm Bam Mondovì, ancora in corsa per la prima posizione e la promozione diretta.


...

“Con la legge sulle start-up promossa dalla giunta di centrodestra su indicazione del vicepresidente regionale leghista Mirco Carloni, i giovani tornano al centro della politica della Regione. Il disagio e l’emergenza lavorativa hanno raggiunto con il covid livelli più che preoccupanti: indispensabile attivarsi anche per supportare chi il lavoro se lo vuole anche creare. La consonanza tra maggioranza e opposizione in consiglio regionale per l’approvazione della legge è un bell’esempio della buona politica che serve quando c’è di mezzo il futuro”.