Sospetto viavai di ragazzi, scoperta casa dello spaccio: arrestato 19enne

cocaina 1' di lettura 30/12/2020 - Negli ultimi due giorni li carabinieri hanno effettuato controlli molto approfonditi sui Pesaro e Gabicce per il contrasto delle violazioni della normativa Covid.

Durante l'attività i militari hanno controllato un 19enne albanese, già monitorato dal suo arrivo a Gabicce avvenuto a ottobre per il considerevole tenore di vita in assenza di occupazione.

L'andirivieni di ragazzi dalla sua abitazione ha portato alla perquisizione domiciliare. In casa a causa sono stati rinvenuti 10 grammi di cocaina suddivisi in dosi, un bilancino e strumenti da confezionamento delle dosi, oltre a 1400 euro in contanti in banconote da piccolo taglio e soprattutto un’agenda in cui tracciava le vendite e i nominativi dei clienti.

Il ragazzo, immediatamente giudicato con rito direttissimo, è stato condannato a 1 anno e 4 mesi di reclusione oltre che all’espulsione dallo Stato Italiano.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2020 alle 09:51 sul giornale del 31 dicembre 2020 - 12094 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, spaccio, gabicce, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bHrX





logoEV
logoEV


.