Coronavirus: 11 vittime nelle Marche, Pesaro la provincia più colpita con 5 morti

ospedale coronavirus 1' di lettura 28/12/2020 - Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati 11 decessi.

Purtroppo si registra un aumento delle nuove vittime del Covid. Nelle ultime 24 ore sono scomparse 11 persone, 4 donne e 7 uomini di età compresa tra i 64 e 97 anni.

Pesaro la provincia più colpita con 5 vittime: un 77enne e una 95enne entrambi di Pesaro, un 71enne e un 90enne di Fano e una 87enne di Urbino.

Tre le vittime a Fermo, una a Macerata e due in provincia di Ancona.

Ad oggi i morti per Covid nelle Marche sono 1.546, mentre nella provincia di Pesaro Urbino si contano 658 decessi.

Diminuisco i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali marchigiani, 60 (-5 rispetto a ieri), ma aumentano quelli negli altri reparti Covid, 454 (+21).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 14 a Marche Nord di Pesaro, 17 a Torrette, 5 a Jesi, 12 al Covid Hospital di Civitanova, 2 a Fermo e 10 a San Benedetto del Tronto.

Sono 237 gli ospiti in strutture territoriali mentre sono 31 i pazienti in pronto soccorso, 21 all'ospedale di Pesaro.


Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2020 alle 21:33 sul giornale del 29 dicembre 2020 - 9910 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, articolo, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bHii





logoEV
logoEV


.