C5, è Italservice-show al "Pala Nino Pizza": Real San Giuseppe battuto 8-0!

Italservice Pesaro 3' di lettura 27/12/2020 - Archiviate le feste natalizie, l’Italservice Pesaro è scesa in campo al “Pala Nino Pizza”, per giocare il recupero della terza giornata del campionato di Serie A C5: gli uomini, di Fulvio Colini, nel pomeriggio odierno, hanno affrontato e strapazzato il Real San Giuseppe.

Primi venti minuti di altissimo livello per i padroni di casa che, dopo soli cinque minuti di gioco, sbloccano il parziale grazie alla rete di De Oliveira: ottimo lancio dalle retrovie di Salas a cercare il 18 biancorosso che controlla, supera un avversario e insacca (1-0). Passa qualche minuto e arriva la timida risposta del S.Giuseppe. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Elisandro colpisce al volo e impegna Miarelli: il portiere di casa, respinge sul palo. L’Italservice prende il sopravvento e al 13’ raddoppia con Mauro Canal: anche in questa circostanza, è perfetto il lancio che arriva dalle retrovie (questa volta l’autore è Honorio), a pescare il numero 11 di casa che di testa insacca (2-0).

Biancorossi padroni indiscussi del campo e dopo pochi istanti dal raddoppio, realizzano anche il tris, grazie alla strepitosa rovesciata di Marcelinho (3-0). Nel finale di primo tempo, ancora litalservice, trova la via del goal con Borruto (ottima azione di contropiede che si conclude con il tocco – di punta – da parte del numero 10 di casa. 4-0) e De Oliveira: quest’ultimo, riceve all’interno dell’area e insacca alle spalle di Montefalcone. Doppietta per lui e 5-0 per i pesaresi.


La ripresa è pura amministrazione per gli uomini di Fulvio Colini che, forti del cinque a zero, manovrano la partita con tranquillità. Il S. Giuseppe, con una manovra lenta e prevedibile, si limita a concludere dalla distanza. Al 30’ ci prova De Luca, ma è attento Miarelli che respinge – senza troppa difficoltà – la conclusione. Ancora la formazione ospite, dopo qualche minuto, si rende pericolosa in zona offensiva: ottima giocata di Guedes che supera Pablo Taborda e calcia in porta. La sfera di gioco, calciata dal numero 30 ospite, sbatte sul palo e poi torna in campo.

Nel finale di partita, l’Italservice Pesaro sigla il 6-0 e 7-0: il primo, lo realizza Jefferson che sfrutta una respinta -imprecisa - del portiere ospite e va in goal. Il secondo, invece, lo realizza Borruto: il numero dieci di casa, sfrutta il portiere in movimento del San Giuseppe e dalla distanza conclude in porta. Ancora il “Cobra” negli ultimi minuti del match, trova la via del goal: Taborda serve in profondità Borruto che si gira e calcia in porta.Tripletta per lui e punteggio fissato sull’ 8-0. Vittoria sontuosa dei biancorossi che, dopo il parggio casalingo contro l'Acqua&Sapone, ritrovano la vittoria e il sorriso. Tra Italservice Pesaro e Real San Giusseppe - l'ultima partita dell'anno al "Pala Nino Pizza" per i pesaresi -, termina otto a zero per i biancorossi.

ITALSERVICE PESARO-REAL SAN GIUSEPPE 8-0 (5-0 p.t.)
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Fortini, Honorio, Canal, Marcelinho, Antonioni, D'Ambrosio, Salas, Borruto, Taborda, De Oliveira, Jefferson, Dionisi, Guennounna. All. Colini

REAL SAN GIUSEPPE: Molitierno, De Luca, Duarte, Guedes, Elisandro, Chimanguinho, Napolitano, Follador, Imparato, Portuga, Montefalcone. All. Centonze

MARCATORI: 4'35'' p.t. De Oliveira (P), 11'59'' Canal (P), 12'27'' Marcelinho (P), 18'26'' Borruto (P), 18'47'' De Oliveira (P), 14'38'' s.t. Jefferson (P), 15'02'' Borruto (P), 17'54'' Borruto (P)

AMMONITI: Guedes (RSG), Chimanguinho (RSG), Canal (P)

ARBITRI: Michele Bensi (Grosseto), Lorenzo Cursi (Jesi) CRONO: Daniele Filannino (Jesi)


   

di Marco Lonigro





Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2020 alle 16:43 sul giornale del 28 dicembre 2020 - 574 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pesaro, calcio a 5, vivere pesaro, articolo, Italservice Pesaro, Marco Lonigro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bHbj





logoEV
logoEV


.