M5s: “Sicurezza riqualificazione nelle scuole di Gabicce: da parte del sindaco Pascuzzi auspichiamo un cambio di rotta”

M5S GABICCE 2' di lettura 11/12/2020 - “Le nostre scuole sono una priorità che non può essere più rimandata: auspichiamo che gli interventi di messa in sicurezza e adeguamento dei plessi scolastici di Gabicce siano messi in cima all'agenda del sindaco Domenico Pascuzzi”.

E' questo l'appello che arriva dai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Gabicce, Evaristo Mandrelli, Monica Melchiorri e Matteo Baldassarri, che puntano i riflettori sullo stato di salute dei quattro edifici scolastici del territorio. “Mentre l'anno si avvia verso la conclusione, la Giunta comunale si prepara a portare in Consiglio il piano triennale delle opere pubbliche.

La nostra speranza – dicono i consiglieri - è quella di poter vedere, rispetto al 2019, un deciso e significativo cambio di rotta rispetto a un tema per noi strategico, quello dell'edilizia scolastica, con una ridefinizione delle priorità che favorisca lavori di riqualificazione, efficientamento e messa in sicurezza degli immobili che ospitano i nostri bambini e i nostri ragazzi. Lavori a cui, purtroppo, non si faceva neppure il minimo accenno nel piano triennale del 2019, con nostro grande stupore e una certa preoccupazione.

In questi anni abbiamo assistito allo stanziamento di risorse ingenti per opere quali il nuovo municipio o l'ex – Mississippi, mentre poco o nulla è stato fatto sul fronte della scuola. Eppure gli edifici scolastici del nostro territorio non sono esenti da alcune criticità, come evidenziato anche nella relazione allegata alla programmazione degli interventi per il patrimonio scolastico comunale anni 2021-2024.

Confidiamo che l'amministrazione comunale abbia fatto tesoro di tale relazione, agendo finalmente nella direzione auspicata da noi e da tante famiglie gabiccesi. In generale, crediamo che occorra una revisione sostanziale di quello che saranno gli interventi in cantiere da qui ai prossimi anni, mettendo ai primi posti, oltre alle scuole, il rifacimento delle fognature sul lungomare, la realizzazione del nuovo lungomare, la riqualificazione degli ingressi della città, insieme naturalmente a quella che è da sempre una grande incompiuta di Gabicce, il parcheggio di via XXV Aprile”.


da Movimento 5 Stelle
           Gabicce Mare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2020 alle 07:19 sul giornale del 12 dicembre 2020 - 756 letture

In questo articolo si parla di politica, gabicce, Movimento 5 Stelle, Movimento 5 Stelle Gabicce, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bFsl





logoEV
logoEV
logoEV