Arrivano i test sierologici rapidi in farmacia

rapid test 2' di lettura 27/11/2020 - "Adesso è ufficiale, grazie al mio impegno in Consiglio regionale, nella Regione Marche si potranno prenotare i test sierologici rapidi in farmacia ad un prezzo massimo consigliato di 19 euro", così la consigliera regionale Micaela Vitri.

"È stata raggiunta, infatti, l’intesa tra Regione Marche e le sezioni regionali di Federfarma e Confservizi Assofarm. Lo schema di accordo prevede che si possano effettuare test diagnostici rapidi per la ricerca di anticorpi anti SARS-CoV-2 nelle farmacie aderenti. In base all’accordo i cittadini che lo vorranno potranno recarsi in farmacia per il test in autosomministrazione.

L’esecuzione del test avverrà nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e con prenotazione telefonica obbligatoria. I referti saranno poi inviati al dipartimento di prevenzione dell’Asur per valutare se sottoporre o meno il cittadino al test molecolare.

Un passo fondamentale perché aiuterà il monitoraggio di tutte le persone esposte e consentirà una risposta immediata tranquillizzando chi vive nel timore del contagio senza avere contratto il virus. Ciò potrebbe aiutare anche a decongestionare i pronto soccorso in vista dell’ondata influenzale ormai alle porte.

C’è rammarico per non aver considerato la condizione di categorie di persone particolarmente esposte al contagio, che non ne potranno usufruire gratuitamente come avviene già da un mese in Emilia Romagna con grande soddisfazione dei cittadini di quel territorio, ad esempio i ragazzi delle classi in cui si verificano casi positivi e le rispettive famiglie, cosi come particolari categorie di lavoratori.

Al tempo stesso in Consiglio regionale avevo invitato l’assessore regionale alla Sanità Saltamartini a monitorare e valutare l’attendibilità dei nuovi test (tamponi per auto-diagnosi in modalità simile ai cotton-fioc) che sono in fase di sperimentazione in Veneto, per l’eventuale adozione nelle Marche, previa validazione dell’Istituto Superiore Sanità. Mi fa piacere che sia stata presa in considerazione anche questa mia proposta per un importante servizio diagnostico di facile fruibilità", conclude Vitri.


da Micaela Vitri
Consigliera Regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2020 alle 10:27 sul giornale del 28 novembre 2020 - 5252 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, pesaro, pd, consiglio regionale, comunicato stampa, Micaela Vitri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDHe





logoEV