E’ una VL inarrestabile! Anche Reggio Emilia cade all’Arena: è quarta vittoria consecutiva

VL 3' di lettura 22/11/2020 - Inarrestabile, orgogliosa, affamata di punti e di vittorie. La VL formato 2020-21 piace e diverte, incrementando - se mai ce ne fosse bisogno in una piazza quale Pesaro - l’entusiasmo, l’attenzione nei confronti della compagine allenata da Jasmin Repesa.

Dopo un primo tempo 'a contatto' con Reggio, i biancorossi - trascinati da Capitan Delfino - ingranano la quinta ed affossano il quintetto ospite, apparso più stanco nella seconda metà di gara, centrando la quarta vittoria consecutiva in campionato, la terza se si considera unicamente il dato casalingo. Pesaro aggancia dunque la terza piazza in classifica. Questi piani alti iniziano a piacerci...

Victoria Libertas Pesaro - Pallacanestro Reggiana 84-63

Pesaro: Filloy 11, Zanotti 9, Tambone 9, Delfino 19, Filipovity 16, Robinson 10, Cain 7, Sablich ne, Basso, Mujakovic 3. All. Repesa

Reggio Emilia: Taylor 10, Candi 7, Elegar 6, Bonacini 3, Johnson 4, Diouf 4, Kyzlink 12, Baldi Rossi 8, Bostic 9, Porfilio ne, Giannini, Besozzi ne. All. Martino


CRONACA LIVE

Tyler Cain subito a segno, poi Robinson con la doppia. La Carpegna Prosciutto Pesaro mette la freccia su Reggio Emilia: 66-55. Robinson guadagna un giro dalla lunetta e fa 2/2. Biancorossi sempre più vicini a quella che sarebbe la quarta vittoria consecutiva in campionato. Taylor serve un ottimo assist a Kyzlink che firma il 73-59. Arriva il suono della sirena! Pesaro sale a 4 vittorie di fila e rimane ai piani alti della classifica! PUNTEGGIO FINALE: 84-63.

ULTIMO QUARTO

Squadre in campo, si ricomincia. Delfino è on-fire! Tripla che sancisce un ulteriore allungo da parte della VL. Tambone trova la seconda doppia di fila! Punteggio di 54-44. Filipovity fa 2/2 dalla lunetta, doppia per Candi, poi ulteriore accorcio per la Reggiana grazie ai due liberi spediti a bersaglio da Johnson: 58-51. Con questo punteggio termina il terzo periodo.

TERZO QUARTO

INTERVALLO

Kyzlink incrementa il vantaggio ospite, Delfino tiene a contatto la Carpegna Prosciutto Pesaro. Ottimo avvio per il capitano biancorosso. Ritmi elevatissimi, con continui botta e risposta tra le due compagini. Pesaro trova il pari, poi la tripla di Taylor riconsegna il vantaggio alla Reggiana (31-34). Zanotti appoggia a canestro e riporta la VL a -1 (33-34). Pesaro è viva e grazie ad uno strepitoso Delfino effettua controsorpasso ed allungo (40-35). Filipovity fa 2/2 dalla lunetta e firma il definitivo 42-37. Termina così il secondo quarto, squadre negli spogliatoi per l'intervallo.

SECONDO QUARTO

Primo quarto caratterizzato da continui botta e risposta: tripla per Taylor, Filloy sgancia la doppia, Baldi Rossi impeccabile dalla lunetta (2/2). Delfino mette la firma sulla bomba che tiene a galla la VL. Reggio Emilia riesce comunque a mantenere il proprio vantaggio fino al termine del quarto: 19-22. Gara combattuta all'Arena.

PRIMO QUARTO

Amici di Vivere Pesaro, ben ritrovati con un nuovo appuntamento legato alla VL. Quest'oggi alla Vitrifrigo Arena (palla a due alle 20:45) andrà in scena la gara valida per la 9° giornata di Serie A1 2020/21 tra Carpegna Prosciutto Basket Pesaro e UNAHOTELS Reggio Emilia. Pesaro arriva da una pausa forzata in seguito al riscontro della positività al Covid-19 da parte di alcuni membri del Gruppo Squadra, mentre gli emiliani hanno disputato l'ultima gara lo scorso 24 ottobre. Segui il match con noi!






Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2020 alle 19:25 sul giornale del 23 novembre 2020 - 961 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vivere pesaro, articolo, VL, Roberto Panaroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCZf





logoEV