Presidio contro la decisione della Regione, Ricci: “Il nostro territorio ha bisogno di una struttura ospedaliera all’avanguardia”

Matteo Ricci 2' di lettura 21/11/2020 - Presso il parcheggio dell’Ospedale di Muraglia a Pesaro, si è tenuto un presidio, contro la decisione della Regione che ha bloccato il progetto delle nuove strutture ospedaliere marchigiane. Alla manifestazione di protesta - pacifica -, erano presenti: Matteo Ricci, il presidente della provincia Paolini, Palmiro Ucchielli (Sindaco di Vallefoglia) e l’assessore ai Servizi Sociali di Fano Tinti.

"Dopo tanti anni di sacrifici, non vogliamo che gli investimenti sulla sanità pubblica, vengano bloccati - ha dichiarato Matteo Ricci (Sindaco di Pesaro) ai nostri microfoni -. Abbiamo passato tanti anni in attesa e penso che sia giusto iniziare a lavorare, seriamente, su una nuova struttura ospedaliera. Non è giusto che i pesaresi, ma anche i marchigiani in generale, debbano spendere tanti soldi per spostarsi verso ospedali più all’avanguardia. Complici le strutture non adeguate o arretrate, molti cittadini vanno a curarsi in Emilia-Romagna o Lombardia. Per questo motivo, è nata l’idea di un nuovo ospedale moderno: adesso, è ora di iniziare e mettere da parte la propaganda o le ideologie politiche. Dobbiamo lavorare per il bene dei cittadini e per la loro salute. Questo blocco dell’investimento, sicuramente procura un’enorme danno alla salute di tutti".

Inoltre, il primo cittadino pesarese, ha anche parlato della mozione approvata dal Consiglio Regionale: “Adesso è l’ora di governare e questa mozione d’indirizzo, mi pare la coda della campagna elettorale. Non possiamo e non vogliamo perdere questi investimenti: non si può pensare di governale la regione, contro la provincia di Pesaro e Urbino. Spero che oltre alla propaganda, ci sia veramente voglia di risolvere i problemi del nostro territorio. Noi ci batteremo fino in fondo, per ottenere uno struttura ospedaliera all’avanguardia”.

Ai nostri microfoni, a margine del presidio, è intervenuto anche Palmiro Ucchielli (Sindaco di Vallefoglia) che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Serve una correttezza istituzionale. Revocare un progetto già in appalto, senza avere delle proposte alternative, mi pare una cosa illogica per il nostro territorio. Tanti cittadini marchigiani, come ha detto il Sindaco Ricci, escono dalle Marche alla ricerca di ospedali all’avanguardia. Io credo che avere un centro moderno, all’interno del primo territorio, debba essere un motivo d'interesse per la chi governa. Abbiamo deciso di portare a questo presidio, per rendere note ancora una volta, le nostre idee".






Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2020 alle 16:32 sul giornale del 22 novembre 2020 - 1121 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCXI





logoEV