C5, furia Italservice: battuta la Todis Lido di Ostia 8-4

2' di lettura 31/10/2020 - Raramente abbiamo visto l’Italservice Pesaro iniziare una partita in questo modo. Sembrava una squadra a cui avessero toccato il culo. Perdonate il “francesismo”, ma rende bene l’idea. Indemoniati i biancorossi. Aggredivano la palla con una ferocia e la facevano girare con un qualità di altissimo livello come raramente si è visto in questo sport.

Questo volevano vedere i tifosi, seppure solo attraverso lo streaming, e questo oggi hanno ammirato. Italservice spettacolare, encomiabile per abnegazione con e senza la palla.

Nel primo tempo in particolare quando le forze erano al massimo delle proprie potenzialità, i biancorossi hanno spinto a un livello quasi disumano chiudendo avanti 6-1. In evidenza sono sembrati Canal, Salas, De Oliveira e Jefferson, ma tutto il gruppo ha messo in campo una prestazione davvero sublime.

Nella ripresa poi i ragazzi di Fulvio Colini non hanno abbassato la guardia, ma col calare delle energie un Lido di Ostia mai domo – sotto la carica inesauribile di un mito come mister Ciccio Angelini – ha provato a tenere botta e con grande onore, abbinato a giocate davvero apprezzabili alla fine hanno accorciato leggermente il gap nel risultato finale che recita 8-4 per i biancorossi.

Davvero, davvero una grande Italservice. Per la prima volta in stagione, è sembrato di rivedere la squadra dei tempi migliori dello scorso anno. Applausi per tre punti che tutti si aspettavano ma su questo campo – contro questo Todis – non saranno da strappare facilmente per nessuno.

Bravi ragazzi. Ora si torna a casa per ben quattro partite consecutive, e noi già non vediamo l’ora di rivederci al Pala Nino Pizza.

TODIS LIDO DI OSTIA-ITALSERVICE PESARO 4-8 (1-6 p.t.)
TODIS LIDO DI OSTIA: Di Ponto, Cutrupi, Rocha, Lutta, Poletto, Esposito, Gattarelli, Fr. Barra, Regini, Motta, Scalambretti, Fe. Barra, Cerulli, Colasanti. All. Angelini

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Salas, Taborda, De Oliveira, Jefferson, Antonioni, Gargaro, Tonidandel, Fortini, Borruto, Canal, Cuzzolino, Dionisi, Guennounna. All. Colini

MARCATORI: 1’27” p.t. De Oliveira (P), 5’22” Canal (P), 7’36” Canal (P), 7’49” rig. Rocha (L), 10’12” De Oliveira (P), 17’07” Tonidandel (P), 19’20” De Oliveira (P), 1’56” s.t. Borruto (P), 3’27” Borruto (P), 7’40” Motta (L), 8’13” Poletto (L), 19’52” rig. Rocha (L)

AMMONITI: Fortini (P), Di Ponto (L), Poletto (L), Salas (P), Cuzzolino (P)

ARBITRI: Vincenzo Brischetto (Acireale), Antonio Marino (Agropoli) CRONO: Pasquale Giaquinto (Ostia Lido)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2020 alle 21:27 sul giornale del 01 novembre 2020 - 264 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a 5, italservice, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bApD





logoEV