Pittori, scultori e ceramisti: in mostra l'Arte Solidale

Arte Solidale 2' di lettura 21/10/2020 - Domenica 25.10.2020 alle ore 17 e 30 a Pesaro, presso la sala Laurana del Palazzo Ducale, verrà inaugurata la seconda edizione della collettiva di pittori, scultori e ceramisti denominata "Arte Solidale".

Contemporaneamente e per lo stesso periodo verrà attivata un’asta di beneficienza, on line, sul sito www.piattaformasolidale.it, dove potranno essere acquistate le opere donate dagli artisti che partecipano alla collettiva, opere esposte nella sala Laurana.

Il progetto “Arte Solidale” nasce, circa due anni fa, per iniziativa dell’Associazione di volontariato “Piattaforma Solidale”, realtà costituita per perseguire diverse attività volte a sviluppare e divulgare il concetto di solidarietà. . In questa ottica Arte Solidale si propone di favorire l’incontro fra solidarietà e impegno verso gli altri da una parte, arte e creatività dall’altra, entrambi utili strumenti per entrare in relazione con sé e con il prossimo. Infatti per tutti noi, partendo dalla nostra interiorità, è necessario dare importanza primaria ai valori umani comprendendo la caducità e spesso l’inconsistenza di quelli materiali, considerando che siamo tutti accomunati da un destino di fragilità e vulnerabilità nella nostra vicenda umana.

Obbiettivo principale dell’iniziativa è quello di unire la sensibilità degli artisti con quella di chi si prodiga in attività di volontariato. Nel concreto Piattaforma Solidale si impegna a promuovere e dare visibilità ad artisti locali, già affermati o emergenti (pittori, scultori, fotografi), i quali a loro volta si impegnano a sostenere l’azione dell’Associazione mettendo a disposizione alcune loro opere, da vendere all'asta devolvendone il ricavato a favore della attività della ONLUS Trasformare l’arte in un mezzo d’aiuto per il sociale, si ponendosi come spazio ideale aperto alle contaminazioni artistiche e culturali, ma anche a quelle tra profit e no profit. Un’idea vincente, proprio per la sua caratteristica benefica e per la stretta collaborazione che si realizza tra tutti i partecipanti al progetto. Sarà altresì un’occasione unica per avvicinare i visitatori all’arte, sensibilizzandoli allo stesso tempo alla raccolta fondi per investire nell’arte e nel contempo aiutare coloro che vivono in difficoltà per problemi di salute cercando di migliorare la qualità della loro vita attraverso l’utilizzo di ausili sui quali si lavorerà per creane di nuovi e migliorare quelli già esistenti.

“Piattaforma Solidale” e di conseguenza anche “Arte Solidale” sono presenti sullo scenario della nostra provincia con una sua capacità di dialogo, che già ha coinvolto, scuole enti pubblici, aziende private, ordini professionali, associazioni di categoria per consolidare la rete della solidarietà.

Alla realizzazione dell’iniziativa hanno collaborato a livello istituzionale la Regione Marche e il Comune di Pesaro, per il mondo del volontariato l’Associazione Gulliver di Pesaro, come sponsor l’OPI (ordine infermieri professionali), ASSISTUDIO GROUP, COMIS S.P.A..






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2020 alle 09:47 sul giornale del 22 ottobre 2020 - 479 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Arte Solidale, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzea





logoEV