Serie C, Galderisi alla vigilia di Virtus Verona-Vis Pesaro: “Affronteremo una squadra attrezzata e bisognerà lottare fino alla fine”

Giuseppe Galderisi 1' di lettura 16/10/2020 - Alla vigilia di Virtus Verona-Vis Pesaro, nella consueta conferenza pre partita, ha parlato Mister Giuseppe Galderisi che ha presentato così la partita: "Domani affronteremo una squadra che sta bene, molto forte, pericolosa e che ha subito pochi goal. Inoltre, in attacco hanno il giusto mix tra fisicità e qualità. Dovremo essere bravi a prestare massima attenzione durante l'intera partita e sfruttare tutte le nostre potenzialità”.

Poi, il tecnico vissino, ha parlato della possibile formazione di domani: “A causa di alcune assenze, sarò costretto a cambiare formazione, rispetto alla partita scorsa. Non esistono titolari o riserve, tutti coloro che vengono chiamati in causa, devono offrire il massimo per il bene delle squadra. Inoltre, sottolineo che ad oggi, i cambi si sono rivelati importanti per i risultati. Può essere la partita di Lazzari? Domani sarà la partita della Vis. Leggo troppi nomi individuali e questo non va bene, perché noi stiamo lavorando sul collettivo"

Dopo il successo della settimana scorsa, come avete preparato la partita con la Virtus Verona? Noi abbiamo sempre lavorato bene, anche dopo le sconfitte. Non dobbiamo essere felici ma neanche tristi. Dobbiamo lavorare al meglio per continuare il nostro percorso di crescita e raggiungere gli obiettivi. Puggioni fa ancora parte del progetto? Questa domanda va fatta alla società. Troppi goal presi, come si migliora? Oltre allo studio e al lavoro, non mi hanno insegnato altri metodi. Dobbiamo restare concentrati, essere aggressivi e chiudere bene gli spazi".






Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2020 alle 13:35 sul giornale del 17 ottobre 2020 - 305 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byM1





logoEV