Allestito il check point tamponi: "Speriamo serva poco"

punto drive check point tamponi pesaro 1' di lettura 16/10/2020 - Sopralluogo del consigliere regionale Andrea Biancani con l'assessore Enzo Belloni, la dottoressa Elisabetta Esposto di Asur e il responsabile della protezione civile comunale Ugo Schiaratura presso il centro operativo di via dei Cacciatori di Pesaro per l'allestimento e la riattivazione del punto "Drive" per i tamponi.

Il check point sarà dedicato ai ragazzi delle scuole, agli insegnanti, a chi è venuto in contatto stretto con soggetti positivi, a chi rientra dall'estero e a coloro che sono inseriti nel percorso guariti.

"L'obiettivo, dichiara Biancani, è renderlo attivo da sabato 24 ottobre. Una risposta importante per consentire ai residenti della bassa vallata del Foglia e di Pesaro di avere un punto dedicato ai tamponi più comodo".

"Attualmente sono già in funzione a Fano e a Urbino. Mi preme ringraziare la Provincia per aver messo a disposizione il modulo abitativo, utile al personale Asur per svolgere al meglio la propria attività", queste le parole di Biancani.

"Ovviamente speriamo serva poco", conclude Enzo Belloni.






Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2020 alle 18:36 sul giornale del 17 ottobre 2020 - 1751 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, articolo, coronavirus, tamponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byQp





logoEV