Al via lunedì 19 ottobre la trentaduesima edizione dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”

Accademia Rossiniana “Alberto Zedda” 1' di lettura 16/10/2020 - Prende il via lunedì 19 ottobre alle 11 al Teatro Sperimentale la 32esima edizione dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”, seminario permanente di studio sulle tematiche vocali e drammaturgiche connesse alla restituzione rossiniana e allo sviluppo dell'Edizione critica.

L’Accademia, diretta dal Sovrintendente del ROF Ernesto Palacio, propone ad allievi e uditori lezioni di interpretazione vocale, musicologia ed arte scenica, conferenze a tema e master class.

Accanto alle lezioni e alle master class tenute da Ernesto Palacio con il coordinamento musicale di Rubén Sánchez-Vieco e la collaborazione di Luca Canonici quale vocal coach, il programma comprende interventi del direttore d’orchestra Roberto Abbado, del regista teatrale Giampiero Solari, dei musicologi Federico Agostinelli e Daniele Carnini, del musicologo e direttore d’orchestra Marco Mencoboni, del fisiatra Frank Musarra e del foniatra Franco Fussi.

Al termine dei corsi, domenica 1 novembre alle 20.30 al Teatro Sperimentale, si terrà il consueto Concerto finale, nel corso del quale gli allievi, accompagnati al pianoforte da Rubén Sánchez-Vieco, interpreteranno pagine del repertorio operistico rossiniano.

I giovani talenti dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda” saranno inoltre protagonisti de Il viaggio a Reims, che andrà in scena al Teatro Rossini il 26 e 28 novembre nell’ambito della sezione autunnale della 41esima edizione del Rossini Opera Festival.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2020 alle 06:18 sul giornale del 17 ottobre 2020 - 238 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byMa





logoEV