Verona e Gradara: unione d'intenti fra le Città dell'Amore

Verona e Gradara: unione d'intenti fra le Città dell'Amore 1' di lettura 08/10/2020 - Lunedì 5 ottobre, si è svolto presso il Comune di Verona uno storico incontro: per la prima volta le due coppie di amanti più celebri della storia e della letteratura - Paolo & Francesca e Romeo & Giulietta - si sono idealmente incontrate.

Rappresentati rispettivamente dall'Assessore del Comune di Verona Francesca Toffali, con delega ai rapporti internazionali e ai fondi europei, e dal Sindaco di Gradara Filippo Gasperi, Dante Alighieri e William Shakespeare si sono stretti la mano, consapevoli di essere i fautori dei due più ecumenici miti che ci parlano di amore, passione e libertà. Verona e Gradara devono gran parte della loro fama ai valori universali espressi dai loro rispettivi miti romantici e, almeno nel panorama italiano, non esistono altre località così intrinsecamente legate a storie d'amore che possano vantare una riconoscibilità ed uno spessore culturale lontanamente paragonabile.

Si può dire, quindi, e a buon diritto, che le due città rappresentino l'ideale culturale- romantico italiano e come tale dovrebbero proporsi sia sul fronte interno, accreditandosi presso il MiBACT, sia a livello internazionale.

“Ringrazio l’On. Vito Comencini per aver compreso l’importanza della proposta e aver reso possibile questo storico incontro. Lo scopo del viaggio – commenta il Sindaco di Gradara Filippo Gasperi – è stato quello di condividere delle strategie comuni per la valorizzazione di entrambi i territori. Una sinergia appena sbocciata fra le nostre realtà che siamo sicuri farà nascere progetti importanti”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2020 alle 07:02 sul giornale del 09 ottobre 2020 - 358 letture

In questo articolo si parla di attualità, gradara, comune di gradara, verona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/bx5j





logoEV
logoEV


.